Home Page - Contatti - La libreriaLink - Cerca nel sito - Pubblicità nel sito - Sostenitori

- Pagina Aspartame
- Pagina OGM

Pagina alimentazione
home page

RELAZIONE PATOGENETICA TRA DIABETE DI TIPO 1 E IL LATTE VACCINO 18/6/2014
Nel 1993, lo scienziato Bob Elliott notò che i bambini della Samoa che andavano a vivere in Nuova Zelanda erano molto suscettibili al diabete di tipo 1, mentre quelli che restavano nelle isole di Samoa avevano un'incidenza molto bassa di questa patologia. La differenza può essere espressa solo da un fattore ambientale o di alimentazione. Elliott sospettò che fosse correlata al consumo di latte, che era più basso a Samoa.
Quindi studiò la biochimica e composizione del latte vaccino.

LATTE PATRIMONIO DELL'UMANITA? A QUANDO IL WHISKEY? 30/5/2014 Marcello Pamio
"Il latte deve diventare patrimonio Unesco".
Questa è la proposta lanciata da Assolatte in vista del World Milk Day del primo giugno.
La bevanda più diffusa al mondo, dopo l'acqua e forse prima della Coca-Cola, è fondamentale per la sopravvivenza di 750 milioni di persone. Dicono le associazioni che

DIETOLOGI E NUTRIZIONISTI TELEVISIVI: PEGGIO DELLA GUERRA 23/5/2014 Franco Libero Manco
Io non sono medico, non sono chimico, non sono biologo, ma ho letto biblioteche intere di testi di ricercatori e scienziati indipendenti di chiara fama mondiale, che riguardano la scienza della nutrizione e l’anatomia comparata e ho capito che l’informazione pubblica in materia di alimentazione è in gran parte falsa e fuorviante e che questo genera un danno enorme in quella parte di popolazione che ancora crede che i media siano al servizio della gente.

ZUCCHERO IL KILLER SILENZIOSO? 14/5/2014
"Dalla barbabietola o dalla canna da zucchero viene estratto il succo zuccherino grezzo che è sottoposto a complesse trasformazioni industriali.
Per la prima depurazione viene fatta l'aggiunta di latte di calce che ne provoca la perdita e la distruzione di sostanze organiche, proteine, enzimi e sali di calcio.
In seguito il prodotto viene trattato con anidride carbonica per eliminare la calce che è rimasta in eccesso, quindi subisce ancora un trattamento con acido solforoso per eliminare il colore scuro. Successivamente viene sottoposto a cottura, raffreddamento, cristallizzazione e centrifugazione.

COME MANIPOLO LO STUDIO FACENDO DIVENTARE I VEGETARIANI MALATI 13/4/2014
Sulla rivista Plos One esce un piccolo e mal-disegnato studio austriaco sulla salute di “carnivori” e “vegetariani” in quella nazione.
Lo studio non fa in tempo a venir tradotto e a circolare nel Bel Paese che  ovunque su blog e pagine Facebook escono dei titoli agghiaccianti:
“Il regime alimentare che ACCRESCE tumori e infarti”.

DA DOVE OTTENGONO LE PROTEINE I VEGETARIANI? 13/4/2014
Da dove ottengono le loro proteine atleti come Seba Johnson (atleta vegana, attrice e scrittrice), Rob Bigwood (atleta vegano, braccio di ferro Pro), George Hackenschmidt (the Russian Lion – Wrestler vegano/crudista)? O ancora attori famosissimi come Pamela Anderson, Tommy Lee, Natalie Portman, Anne Hathaway, Brad Pitt?
George Hackenschmidt, con un peso di 220libre (circa 100kg), ha girato il mondo, in competizione con i piú grandi wrestler del suo tempo. Secondo il Dr. George R. Clements, la

CANCRO IN AUMENTO TRA I CONSUMATORI DI CARNE 13/2/2014
In particolare tra gli immigranti che consumano cibo che proviene da animali malati.
D’altra parte, italiani e cinesi, praticamente vegetariani mostrano la mortalità più bassa di tutti.
Gli scienziati di Chicago sono fortemente interessati al risultato dello studio durato due anni sui tumori nella stessa città, ricerca del Dr. G. Cooke Adams di Londra e precedentemente di Australia, ha appena reso pubblico attraverso il Dipartimento per la Salute pubblica.

I CINESI DEL CHINA STUDY STANNO DIVENTANDO TUTTI DIABETICI 17/1/2014
Spieghiamo innanzitutto che The China Study è uno studio eseguito dal dottor Colin Campbell e colleghi della Cornell University. Utilizzando dati epidemiologici cinesi effettuati tra gli anni 1972 e il 1974, su quasi 800 milioni di cinesi, questo studio spiega il rapporto tra alimentazione e sviluppo di malattie degenerative e cancro.
Una mole faraonica e rara di dati, perché non capita tutti i giorni di poter studiare attentamente la vita dei contadini cinesi, in un periodo in cui vivevano lontanissimi...

HOLLYWOOD: STORIE D'INTOLLERANZE AL LATTE 29/12/2013
Harrelson da ragazzo aveva sofferto uno stato di raffreddamento continuo, acne e problemi cutanei ricorrenti, che si risolsero solo quando decise di seguire il consiglio di una signora, che incontrava sempre sull’autobus, di provare per un periodo a non consumare latte. Il raffreddamento e il gocciolamento del naso scomparvero immediatamente. Dopo una settimana si era liberato di tanti problemi che erano stati cronici, dice l’attore. «La congestione e la sinusite migliorarono rapidamente. Mi sembrava persino che il mio udito fosse migliorato; potevo respirare meglio. Recuperai energie ed entusiasmo.

CASEINA: PROBLEMA FLEMMOSO 29/12/2013
La caseina è una molecola costituita da circa 210 amminoacidi. Come risultato di una digestione non ideale della caseina, alla cellula non arrivano i singoli amminoacidi sciolti, arrivano invece dei frammenti alquanto lunghi di proteina, che interagiscono con i recettori insulinici sulla superficie della cellula. Osservando separatamente gruppi di consumatori di latte da gruppi di non consumatori, si nota che i primi hanno valori di resistenza insulinica tre volte superiori. Infatti la proteina del latte di mucca ha la capacità di creare vere e proprie interferenze cellulari ed endocrine. Nessun altro prodotto del supermercato dà risultati di tale portata, nemmeno lo zucchero bianco!

WOODY HARRELSON DIVENTA IL GURU DEL GURU 18/12/2013
I produttori del film “Chi non salta bianco è” (1992) volevano per forza Keanu Reeves ma all’ultimo momento si scoprì che questi era assolutamente incapace con il basket, così al suo posto presero Woody Harrelson (attore vegano, foto a sinistra), che invece aveva un passato di giocatore di College. Fu allora che il trainer della squadra di basket dei Los Angeles Clippers, Hinds, fu ingaggiato da Harrelson come personal trainer.

CIBI AVVELENATI IN UNA SOCIETA' TERMINALE 11/8/2013
Ci sono più di cinquemila specie di mammiferi sul pianeta Terra, ma solo una di loro è pazza. Non vi è che una specie di mammiferi che volutamente avveleni (e pure i suoi figli), iniettando tossine, sostanze chimiche neurolesive nella maggior parte dei membri della specie. Detta specie è, naturalmente, l'Homo Sapiens. Se ci si guarda intorno per il pianeta, si vedono decine di migliaia di specie di mammiferi, uccelli, rettili e insetti. Cinque cose che tutti questi hanno in comune è...

SINTOCARNE PER SINTOCERVELLI 7/08/2013 Marcello Pamio
Nonostante l’ambito di ricerca del professore siano i problemi vascolari, quello che ha interessato la popolazione in generale è stato l’ “Hamburger Project”, un progetto che sarebbe stato finanziato da un filantropo anonimo con una donazione di 300 mila euro, con lo scopo di produrre carne partendo da cellule staminali di bovino.
Nel marzo 2012 il prof. Post aveva rilasciato una intervista dicen

REGOLAZIONE CHIMICA DEL CORPO E L'ORIGINE DI TUTTE LE MALATTIE 1/08/2013 Marcello Pamio
L’equilibrio acido-base è uno degli equilibri più importanti per la vita del’uomo. Regola, praticamente tutto: respirazione, circolazione, digestione, escrezione, difese immunitarie, produzione ormonale. I processi biologici e biochimici che avvengono nell’organismo umano, sono processi elettrochimici che necessitano di un determinato pH.
Nelle 100.000 miliardi di cellule che costituiscono l’uomo, il ricambio degli acidi e delle basi è costantemente in atto: ognuna di queste cellule produce energia, e il risultato la produzione anche di acido carbonico, al quale si aggiungono altri acidi che assumiamo con il cibo o che si formano dopo la loro metabolizzazione.

IL PANINO IMMORTALE 22/07/2013
La fotografa Sally Davies ha deciso di verificare con mano se è vero che i panini McD sono per così dire "immortali". Per questo motivo sabato 10 aprile 2010 si è recata al McDonald's più vicino e ha ordinato un bel Happy Meal, il panino dedicato ai bambini. Senza mangiarlo, l'ha messo sopra un piatto e ha atteso, fotografandolo ogni giorno, con pazienza la sua decomposizione...

BATOSTA STORICA ALL'INSULINISMO MONDIALE 22/07/2013
ESISTE UN INSULINE SCORE, O UN PUNTEGGIO INSULINICO DA CARNE, CHE SOVRASTA DI MOLTO L'INDICE GLICEMICO
Bisogna sapere che, malgrado il loro indice glicemico (IG) "troppo basso per essere definito", alcuni alimenti (in particolare: carne, pesce, uova e latticini) hanno la capacità di indurre il pancreas a secernere molta insulina, cioè hanno un indice insulinico (IS, da "insulin score" o punteggio insulinico) elevato e non correlato all'IG.

SALUTE, I DUBBI DEI MEDICI RUSSI SUL CONSUMO DI LATTE: "GRASSO E ALLERGENICO" 8/07/2013
I camici bianchi partono da un fatto: la nota Harvard Medical School ha eliminato il latte dall'elenco dei prodotti salutari. Le mucche, per esempio, producono latte per 300 giorni all'anno, e per questo scopo vengono nutrite con mangimi speciali, mentre una mucca naturalmente darebbe latte per non più di 180 giorni all'anno. Mentre in Italia il latte è argomento di campagna elettorale, dato che le quote latte – secondo una recente relazione della Corte dei Conti -  sono costate allo Stato 4,5 miliardi di...

IL CALCIO HA SMESSO DI FARE DEL BENE. FINALMENTE ANCHE LA SCIENZA SE NE ACCORGE 8/07/2013
Qualsiasi tipo di Calcio si introduca nell'organismo, attraverso i latticini o attraverso le integrazioni, l'organismo rischia di riceverne un danno se solo si superano i 1400 mg al giorno di assunzione complessiva. Purtroppo si tratta di un livello che è troppo vicino ai livelli minimi raccomandati a livello istituzionale (dai 1000 ai 1500 mg al dì a seconda delle età), e se fosse un farmaco ad avere queste caratteristiche, il suo uso verrebbe definito "estremamente pericoloso".

COME SONO GUARITA DALLA FIBROMIALGIA E DALLA MCS (SENSIBILITA' CHIMICA MULTIPLA) 5/06/2013
La mia storia, per non dire il mio incubo, è iniziato circa 5 anni fa, quando mi fu fatta una estrazione di una amalgama dentaria contenente mercurio e altri metalli pesanti.
L’incauto e ignorante dentista, senza alcuna protezione per lui e per me, durante la rimozione scorretta, maldestramente, mi fece ingoiare un frammento di amalgama.
Da quel giorno iniziai a manifestare i sintomi classici dell'intossicazione acuta da mercurio.

CARNE, SOSTANZA INCOMPATIBILE CON LA NATURA UMANA 8/05/2013
La carne non è un cibo idoneo per l'uomo: su quest'asserzione non ci sono ormai più dubbi, una copiosa letteratura l'attesta e lo documenta. In subordine è quantomeno ampiamente provato che non è indispensabile per la salute dell'uomo. Il completo controllo dei poteri industriali sui mezzi d'informazione impedisce che queste importanti conoscenze siano di dominio pubblico, ma, nonostante tutto, il processo di diffusione su mezzi alternativi è incominciato e si ritiene che sia ormai inarrestabile.

COSA C'E' DI SBAGLIATO NELL'ASSUNZIONE DEI DERIVATI DEL LATTE? 8/05/2013
L'assunzione del latte è reclamizzata per la prevenzione dell'osteoporosi, sebbene la ricerca clinica pervenga a conclusioni differenti. L'Harvard Nurses' Health Study [1], che ha seguito clinicamente oltre 75.000 donne per dodici anni, ha mostrato che l'aumentato consumo di latte non a

ASL DI MILANO: PRESCRIVETE DIETA VEGANA AI DIABETICI 12/03/2013
"Hai il diabete? Diventa vegano". A breve questo potrebbe essere lo stralcio di una conversazione medico-paziente a Milano. Perché la nuova linea suggerita dall'Asl del capoluogo lombardo ai camici bianchi, sulla base degli ultimi studi in materia, è proprio quella di prescrivere una svolta alimentare a chi combatte con il diabete di tipo 2. Una svolta che porta all'addio alle carni....

IL MARATONETA VEGETARIANO CENTENARIO 26/12/2012
Fauja Singh e' stato inserito nel Guinnes dei Primati dopo aver completato la maratona "Scotiabank Toronto Waterfront Marathon", diventando il partecipante piu' anziano di tutti i tempi, a 100 anni. Singh, chiamato il "tornado con il turbante", cita anche la sua dieta vegetariana come fattore chiave per l'incredibile energia che l'ha fatto arrivare nel Guinness dei Primati. Ed e' la prova vivente che non e' mai troppo tardi per passare a una dieta a base vegetale, fonte dei benessere e salute.

BILL CLINTON, UN ANNO DOPO: VEGAN 26/12/2012
Era di un anno fa la notizia che che l'ex Presidente USA Bill Clinton aveva deciso di seguire un'alimentazione "quasi vegan", cioè basata sull'assunzione di frutta, verdura, legumi, cereali e noci e di aver eliminato carne (e quasi del tutto il pesce), uova e latte dalla propria dieta. Oggi Bill Clinton dichiara di essere completamente vegan, quindi di seguire un'alimentazione 100% vegetale.

MINISTERO DELLA SALUTE: ALLARME AFLATOSSINE 16/12/2012 Marcello Pamio
Il 2 agosto 2012 la 9a Commissione permanente si è riunita per votare la risoluzione sulla “Questione inerente alla valutazione dell’impatto delle micotossine sulla filiera agroalimentare del grano duro” (nr. 398). Dopo qualche settimana dall’approvazione all’unanimità della risoluzione, il 14 settembre 2012, il “Dipartimento della sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli...

GLI OMEGA-3 DEL PESCE NON SONO SALUTARI 26/9/2012
Sul blog del dott. Neal Barnard (www.pcrm.org), il presidente dell'associazione dei Medici per una Medicina Responsabile, è apparso pochi giorni fa un interessante commento che sottolinea come gli acidi grassi omega 3 provenienti dal pesce, cioè il DHA e l'EPA (omega-3 a lunga catena), frequentemente utilizzati come integratori sotto forma di capsule di olio di pesce, e che ricordiamo NON sono nutrienti essenziali , non siano nemmeno quel toccasana che molti ritengono, ma anzi, oltre a non essere utili, possono anche risultare dannosi...

IL MITO DEGLI "AMINOACIDI ESSENZIALI" 17/9/2012 Armando d'Elia
I 22 aminoacidi (20 secondo Berg, 22 secondo Sherman) esistenti, come già detto, negli alimenti si dividono, secondo la nutrizionistica ufficiale, in due categorie: quella dei 14 aminoacidi che possono essere prodotti (sintetizzati) dall’organismo umano (e che quindi non è necessario che siano presenti nei cibi) e quella degli aminoacidi chiamati “essenziali” (8 o 10) che invece, non potendo (si ritiene) essere sintetizzati dall’organismo umano, dovrebbero essere assunti con gli alimenti (sono stati chiamati “essenziali”...

ATTENZIONE ALLE DIETE 5/9/2012 Marcello Pamio
Le diete oggi stanno spopolando: decine di milioni di persone sono perennemente in dieta nella speranza, spesso vana, di eliminare i chili in eccesso, il grasso, ridurre il colesterolo ematico e altro ancora. Invece di mettere in discussione la propria esistenza, migliorando lo stile di vita in generale, compresa ovviamente e soprattutto l’alimentazione, ci appoggiamo all’esperto...

GLI HUNZA, LA POPOLAZIONE PIU' LONGEVA DEL MONDO 28/8/2012
Con questo articolo completo la tematica iniziata tramite l’articolo “Digiuno terapeutico, nutrimento per l’anima”. Tempo fa iniziai una ricerca sul popolo più longevo al mondo e scoprii dati molto interessanti. E’ il popolo degli Hunza: questa popolazione non solo vive in media 130-140 anni ma non conosce neppure le nostre tanto temute patologie degenerative, il cancro, malattie del sistema nervoso, ecc..

LATTE: USA VERSO IL DIVIETO NELLE SCUOLE? 31/7/2012
Negli Stati Uniti l'associazione nonprofit di medici denominata Physicians Committee for Responsible Medicine (PCRM) ha lanciato una petizione per escludere il latte dal menu delle mense scolastiche. Secondo l'associazione, infatti il latte non dovrebbe far parte di un pasto salutare sia perché un americano su 8 sarebbe  intollerante al lattosio sia perché sarebbero limitate le evidenze scientifiche secondo cui il latte sarebbe da ritenere come un alimento in grado di rafforzare le ossa e di ridurre il rischio di osteoporosi. Il consumo...

I DANNI DELL'ALLUMINIO: DOVE SI TROVA, EFFETTI E RIMEDI NATURALI 12/7/2012
L’alluminio è presente nel nostro cibo, nell’approvvigionamento idrico e del suolo, e in numerose altre fonti di uso quotidiano  (vedi sotto) per cui la maggioranza delle persone soffre di un certo grado di tossicità da alluminio. Dopo anni di esposizione accumulata e del suo deposito nei tessuti del corpo, questo veleno può avere risultati che vanno da una degenerazione del cervello a deformità. Secondo le statistiche del laboratorio Mineral Test, nelle Marche che è una tra le regioni a più basso...

MAL DI GLUTINE 27/6/2012 Lorenzo Acerra
Sei anni fa ho avuto la fortuna di incontrare ad Avellino un ricercatore in pensione, il prof. Francesco Iaccarino, che mi ha parlato di studi suoi mai pubblicati secondo cui gli aumenti di glutinosità del frumento delle colture hanno portato ad un peggioramento qualitativo del contenuto di aminoacidi del glutine, la proteina che il frumento contiene (14).
Il fatto che il glutine possa causare problemi di salute, posto in termini biochimici, deriva dal suo contenuto di un particolare frammento di questa proteina in cui gli aminoacidi...

LATTE E LATTICINI: DIAMO UN "CALCIO" AL MITO 7/6/2012 Lorenzo Acerra
Nel corso di trentacinque anni, dal 1975 al 2010, il fabbisogno di calcio è stato portato al triplo del suo valore reale. Il cavallo di battaglia che ha consentito all'industria del latte di fare la voce grossa in tutti questi anni vacilla. Risultati preliminari presentati sull'American Journal of Epidemiology (Cummings 1997) sono poi stati confermati da Bischoff-Ferrari (2010) e Warensjo (2010): l'utilizzo degli integratori di calcio è associato con un raddoppio del rischio di frattura dell'anca. È la matrice proteica delle ossa, il collagene, che previene le fratture. Ossa che non sono flessibili...

L'IMMENSA BALLA DEL FABBISOGNO DEL CALCIO 5/4/2012 Lorenzo Acerra
Il fabbisogno di calcio per l'essere umano... provate ad indovinare!? È stato inventato dall'industria casearia (che nel 1994 lo portò a 1000 milligrammi al giorno, nel 1997 a 1200, nel 2001 a 1500!). Il fabbisogno reale è molto più basso di quanto si dicesse. Già nel 2007 in tutta Europa è stato riportato a 700 milligrammi al giorno per gli adulti e 400 per gli adolescenti. Ma già nel 1962 le raccomandazioni per il calcio del FAO/WHO Expert Group erano per gli adolescenti di 350 milligrammi e le donne in gravidanza di 500 milligrammi al giorno. In Cina o...

LE STRAORDINARIE PROPRIETA' DEL LIMONE 18/1/2012
Il limone fa parte della famiglia delle Rutacee, cui appartengono anche arance, mandarini, bergamotti, cedri, pompelmi.
Il Femminello, tipico della Sicilia, dal frutto di forma oblunga, la polpa succosa e molti semi. Esiste però anche il Femminello apireno, molto pregiato, poiché è quasi privo di semi; dai Femminelli Santa Teresa provengono i migliori verdelli..

PERCHE' SIAMO VEGETARIANI? 12/1/2012 Franco Libero Manco
Siamo vegetariani perché riteniamo sia il mezzo più semplice e potente per rendere migliore questo mondo.
Siamo vegetariani perché riteniamo sia lo strumento che consente all’essere umano di vivere in buona salute fisica, di ritrovare la propria intelligenza positiva, ampliare la sensibilità della coscienza umana, favorire lo sviluppo della nostra dimensione spirituale.
Riteniamo che solo attraverso i principi che animano la filosofia universalista è possibile risolvere i grandi problemi della società attuale; infatti se una persona rifiuta la violenza su una

I DANNI DELLA CARNE O I BENEFICI DEL VEGETARISMO? 5/1/2012 Franco Libero Manco
Spesso qualche nutrizionista onnivoro in fase denigratoria del sistema vegetariano sostiene che non sia la mancanza di carne nell’alimentazione dei vegetariani a dare loro migliore salute ma un più corretto stile di vita che tale scelta comporta, cioè i mangiatori di carne hanno generalmente anche un cattivo stile di vita mentre i vegetariani sono generalmente più attenti al loro benessere. I due aspetti, a mio avviso, sono altrettanto importanti per conservare la salute, però succede che anche se gli onnivori seguono sani stili di vita sono ugualmente soggetti a molte patologie contemporanee, mentre i vegetariani, pur non seguendo sani stili di vita, si ammalano molto di meno...

LE STRANEZZE CULINARIE DI ALCUNI VEGETARIANI 30/11/2011 Franco Libero Manco
Anche tra gli addetti ai lavori c’è un modo strano di concepire l’alimentazione vegetariana nella sua pratica attuazione. Molti credono che per nutrirsi in modo vegetariano occorra inventarsi un nuovo modo di mangiare, di preparare gli alimenti; che sia necessario attingere ad esotiche culture, far uso di spezie per impreziosire le pietanze. Quando si parla di cucina vegetariana sembra sia un obbligo inserire il seitan, la soia e i suoi derivati che imitano la carne: spezzatini,  wurstel, salsicce, affettati in genere e fare grande uso frittelle, pizzette,

KAMUT: UN MITO DA SFATARE 27/10/2011
Ha buone proprietà nutrizionali ed è eccellente per la pastificazione, ma non è stato “risvegliato” da una tomba egizia e non è adatto ai celiaci. Inoltre viene coltivato e venduto in regime di monopolio, ha un costo eccessivo, e una pesante impronta ecologica. Luci ed ombre del Kamut – o meglio, del Khorasan: un tipo di frumento che tra l’altro abbiamo anche in Italia. “Kamut” non è il nome di un grano, ma il marchio commerciale (come “Mulino Bianco” o “McDonald’s”) che la società Kamut International ltd (K.Int.) ha posto su una varietà di frumento registrata negli Stati Uniti con la sigla QK-77, coltivata e venduta in regime di monopolio e famoso in tutto il mondo grazie ad un’operazione di marketing senza precedenti.
C’è chi chiama questa varietà il “grano del faraone” perché si racconta che i suoi semi sono stati ritrovati intorno alla metà del secolo scorso in una tomba egizia ed inviati nel Montana, dove dopo migliaia di anni sono stati “risvegliati” e moltiplicati...

STEVIA: VIA LIBERA IN EUROPA PER IL MIGLIORE DOLCIFICANTE NATURALE 18/08/2011
Una notizia attesissima: gli estratti di Stevia potranno presto essere utilizzati anche nell'Unione Europea!
Dopo anni di boicottaggio è arrivato finalmente il via libera per questa pianta dal potere dolcificante straordinario e tutto naturale. Il Comitato permanente della Commissione Europea ha recentemente approvato il regolamento che consentirà di utilizzare gli estratti di Stevia Rebaudiana come dolcificante. E' attesa per questo autunno l'autorizzazione definitiva.

CHI SI NASCONDE DIETRO LE PIRAMIDI ALIMENTARI PER L'INFANZIA? 28/06/2011
Il 24 febbraio 2011 sono state presentate con una conferenza presso l’Università La Sapienza di Roma le cosiddette piramidi alimentari per la  Prima infanzia, definite “la bussola per orientare, con l’aiuto insostituibile dei pediatri, le scelte nutrizionali dei genitori per i propri bambini, nel delicato periodo del divezzamento”. Tali piramidi sono state sviluppate da alcuni nutrizionisti della stessa università - Andrea Vania e Carlo Cannella, recentemente scomparso - e saranno diffuse con il patrocinio di ECOG (European Childhood Obesità Group), SIP...

L'USO CONTINUO DI ANTIBIOTICI NEGLI ALLEVAMENTI MINACCIA LA SALUTE UMANA 21/6/2011 
Mentre l'Europa e negli Stati Uniti devono affrontare la minaccia di organismi che sono resistenti agli antibiotici, l’edizione del venerdì del quotidiano “The Independent” ha riportato che negli ultimi dieci anni tra gli agricoltori del Regno Unito è fortemente aumentato l'uso di farmaci che rischiano di sviluppare ceppi letali, che vanno a indebolire la possibilità dei medicinali di curare le malattie.

IL BIN LADEN DELLA DISPENSA: IL CETRIOLO KILLER 3/6/2011 Marcello Pamio
Ci mancava adesso il “batterio killer” per oscurare il già super oscurato Referendum nazionale del 12 e 13 giugno prossimi.
Eravamo tutti più tranquilli, fino a qualche giorno fa, grazie alla scomparsa definitiva di Usama bin Laden. Uno dei tanti miracoli che l’amministrazione statunitense è riuscita a compiere: prima hanno scongelato dal freezer il miliardario saudita e poi lo hanno fatto scivolare per sempre nel mare…

NUTRIZIONE ED ELEVAZIONE SPIRITUALE 30/5/2011 Giovanni Peccarisio
Nel suo libro "La direzione spirituale dell'uomo e dell'umanità" Rudolf Steiner afferma: "Le forze che si impiegano per acquisire conoscenze occulte sono le medesime che servono per avviare processi di autorisanamento". Ciò significa che il risultato dell'attività interiore impiegata per percorrere un cammino occulto di conoscenza rifluisce nelle forze di autorisanamento del corpo fisico passando per il corpo eterico...

A PROPOSITO DI DIETE... 11/5/2011 Franco Libero Manco
Gran parte della scienza di molti nutrizionisti  si riconduce al concetto: "Se volete dimagrire dovete ridurre il quantitativo calorico e incrementare l'attività fisica". E tra questi c'è chi condanna i grassi e chi le calorie, chi getta la croce sui carboidrati e chi assolve le proteine, chi sostiene la necessità di una dieta bilanciata, chi il controllo dell'indice glicemico, della produzione di insulina, degli squilibri ormonali, della predisposizione genetica ecc. Quel che so io in merito alle diete è che la maggior parte delle persone obese ha un metabolismo lento, cioè non brucia abbastanza rapidamente il cibo che introduce; chi invece ha un...

CI VOGLIONO AMMALATI E CATTIVI 2/5/2011 Franco Libero Manco
Un tempo si pensava che più salassi potevano essere la risoluzione di quasi tutti i problemi, adesso sono ritenuti praticamente privi di efficacia terapeutica. La margarina era considerata più sana del burro, ora la ricerca dice il contrario. Le uova erano state messe al bando per l'alto contenuto di colesterolo, oggi la ricerca le ha riabilitate e le considera un alimento sano...

IL TEOREMA VEGETARIANO 2/5/2011 Franco Libero Manco
Questo manualetto vuole essere uno strumento di facile lettura per coloro che vogliono conoscere i principi basilari della cultura vegetariana, rimandando il lettore a più approfondite analisi in ordine alle tematiche affrontate di natura salutistica, antropologica, etica, ambientale, spirituale ecc. Un breve e sintetico compendio di risposte alle più consuete domande che generalmente vengono rivolge agli addetti ai lavori per superare visioni anacronistiche, ancorate a pregiudizi e tradizioni inesatte e spesso dannose per il raggiungimento del benessere

KOSHER: CIBO SANO E BUONO? GARANTISCE IL RABBINO 28/3/2011 Marcello Pamio
Moltissime persone che stanno leggendo questo articolo, mangiano senza saperlo, cibo Kosher: cibo “puro e sano” certificato da un rabbino! Le più grandi aziende alimentari italiane, nel silenzio più assoluto, hanno comperato la certificazione ebraica Kosher, in pratica dichiarano che i loro prodotti alimentari sono così puri da poter essere mangiati dagli ebrei! Non è certo una notizia di oggi, anche perché, fin dal 1965 l’Ente rabbinico di Roma, legato a quello israeliano, rilascia, oltre alla “Certificazione Kosher”, anche una periodica supervisione dei processi produttivi, inclusi la fornitura di macchinari particolari...

L'ASSUNZIONE DI OMEGA-3 E' PIù EFFICIENTE SE PROVENGONO DAL REGNO VEGETALE 2/2/2011
Una recente ricerca medico-scientifica condotta su oltre 19.000 persone, alla fine dell'anno scorso in Gran Bretagna (2010) e i cui risultati sono stati resi noti in un articolo apparso di recente sull'American Journal of Clinical Nutrition rileva che l’assunzione di omega 3 è più efficiente se questi provengono dai vegetali. Infatti vegetariani e vegani provvederebbero autonomamente alle proprie necessità di acidi grassi essenziali omega-3 a lunga catena (presenti nel pesce) ricavandoli dagli acidi grassi omega-3 vegetali, quindi senza dover introdurre nella propria dieta la carne di pesce. Tali grassi sono importanti per il buon funzionamento dei meccanismi metabolici....

L'INFLUENZA DELLA COTTURA DEGLI ALIMENTI SULLA COMPOSIZIONE EMATICA DELL'UOMO 7/1/2011 Prof. Kouchakoff
L'organismo vivente è molto sensibile a tutte le influenze nocive e reagisce contro di loro immediatamente. Lo vediamo quando facciamo un’analisi del nostro sangue durante semplici malattie infettive, quando sostanze estranee sono introdotte nel nostro sistema, ecc.. In tali casi il numero dei globuli bianchi cambia e il loro rapporto percentuale è alterato. Questa è una delle indicazioni di un processo patologico in corso nel nostro organismo. Anche dopo ogni razione di cibo, si osserva un aumento generale dei globuli bianchi, e un cambiamento del...

CIBO SPAZZATURA PER ANIMALI DOMESTICI 7/1/2011 Franco Libero Manco
La dieta ideale per ogni essere vivente è sicuramente quella stabilita dalla natura a seconda la specie di appartenenza, la conformazione fisica, l’apparato digerente, quello dentale, enzimatico, immunologico, istintuale ecc. Nutrirsi in modo difforme alla propria specie significa incorrere inevitabilmente a malattie di vario genere. Per noi esseri umani che per qualunque altra specie animale. La nostra dieta ideale è indubbiamente quella fruttariana, o vegana tendenzialmente crudista; mentre la dieta ideale per un animale carnivoro, cioè per un cane o un...

BANCA DEL CIBO? NO, CIBO DELLA BANCA 22/11/2010 Roberto Marrocchesi
Ogni volta che un qualche "vip" è visto mangiare un po’ di tofu, subito scrosciano gli applausi. Senz’altro si può affermare che le vecchie rockstar in cerca di mantener la linea o gli ex presidenti USA che hanno capito che c’è un nesso tra dieta e prevenzione dell’infarto, costituiscano un buon esempio da imitare, almeno che c’è chi ci tiene e ci pensa se non altro per sé (“We care”)...

PERCHE' GLI HAMBURGER DI MCDONALDS NON SI DECOMPONGONO MAI 4/11/2010 Mike Adams
È sempre interessante notare come i media principali “scoprono” notizie che credono essere nuove anche se la comunità salutista ne ha parlato per anni. Per esempio, recentemente il New York Times ha pubblicato un articolo intitolato Quando le medicine causano problemi che dovrebbero prevenire. Abbiamo parlato per anni di questo argomento, di come la chemioterapia causi il cancro, i medicinali per l’osteoporosi provochino fratture alle ossa e di come gli antidepressivi portino a comportamenti suicidi..

SOLE, ACQUA ARIA E CIBO: I PILASTRI DELLA SALUTE 20/10/2010 Peter Deunov
Per poter adempiere alla propria missione, l'essere umano deve prima di tutto essere sano. Per poter vivere per il Tutto e funzionare come una cellula del Grande Organismo Universale, egli deve essere in buona salute. Peter Deunov insegnava ai suoi discepoli a mantenere il ritmo vitale dei loro organismi, usando le forze positive della natura. Secondo il suo insegnamento, questi sono i fattori essenziali per la guarigione...

SPECULAZIONI, SICCITA', INCENDI, GRANO IN RUSSIA 12/08/2010
Tre crisi interconnesse si stanno abbattendo sulla Russia simultaneamente: le temperature più elevate registrate in Russia negli ultimi 130 anni; la siccità più diffusa degli ultimi tre decenni; ed enormi incendi che sono dilagati attraverso sette regioni, Mosca compresa. La crisi minaccia il raccolto di grano in Russia, che è uno dei maggiori esportatori di grano del mondo. Non è la prima volta che la siccità in Russia impatta negativamente sul raccolto del...

IL LATO OSCURO DELLA SOIA 16/07/2010 Luciano Gianazza 
Ogni anno, sembra che la ricerca sugli effetti della soia e dei suoi componenti sulla salute aumenti notevolmente. La ricerca non è così in espansione solo nelle aree del cancro, delle malattie di cuore e dell'osteoporosi. L'industria della soia sostiene che la soia abbia vantaggi potenziali che possono essere più estesi di quanto si pensava precedentemente. L'industria della soia multi-miliardaria in dollari insiste che i vantaggi per la salute che la soia offre superano di gran lunga qualsiasi pericolo potenziale. Quello che una volta non era che un raccolto

MANGIARE SANO ORA E' UN DISTURBO MENTALE 14/07/2010 Mike Adams 
L'industria psichiatrica, nel suo sforzo infinito di trasformare artificiosamente ogni attività umana in "disordini mentali", sta ora propagandando il disordine più ridicolo che abbia mai inventato: il Disturbo del Mangiare Sano. Non è uno scherzo: se ti focalizzi sul mangiare cibi naturali sei "mentalmente malato" e probabilmente hai bisogno di qualche tipo di cura chimica che includa potenti farmaci psicotropi...

NECROFAGIA 30/06/2010 Nigro licò
La questione del vegetarismo può essere considerata da diversi punti di vista, i quali però nel complesso si riducono a due principali: quello dell'igiene e quello della morale. Ora io tratterò del lato morale, prescindendo perciò dal fatto, ormai dimostrato, che il regime vegetariano è altrettanto adatto alla conservazione dell'individuo normale e alla cura dell'anormale, quanto è disadatto il regime carneo. Intendo spiegare che il regime vegetariano vale anche a preservare il regno animale da un cumulo di sofferenze e di vere torture, che l'uomo gli infligge per farne suo cibo.

OLANDA: STABILIMENTO DELLA MONSANTO FATTO CHIUDERE DAGLI ATTIVISTI 19/05/2010 Equivita
Una manifestazione del gruppo “Round Up Monsanto” svoltasi ieri in Olanda davanti allo stabilimento di Bergeschenhoek (Rotterdam), a partire dalle 6 del mattino, è riuscita a far chiudere, temporaneamente, la principale sede olandese della nota multinazionale, fino al 2008 sede dell’azienda sementiera De Ruiter Seeds. Thierry Boyer, capo della divisione europea per l’agricoltura della Monsanto, ha cercato di evitare, non adottando un’opposizione forte, altra pubblicità negativa per la sua azienda, da tempo oggetto di contestazione nel mondo intero...

LA DOTTRINA TERMICA DELLA SALUTE 3/05/2010 Manuel Lezaeta Acharan
Il nostro corpo ha due rivestiture: la prima è l'esterna, ci isola dall'ambiente che ci circonda e si chiama «pelle», la seconda è l'interna, copre le cavità del nostro organismo e si denomina «mucosa». La salute ossia, la normalità funzionale del corpo, dipende dall'equilibrio termico fra pelle e mucosa.
L'uomo è un animale a sangue caldo, il cui calore allo stato di salute, è di 37 gradi centigradi .

AVVELENAMENTO E DOPING DA CARNE 9/04/2010 Valdo Vaccaro
Una bistecca e un prosciutto, si sa, non crescono sugli alberi. Gli animali definiti da carne vengono sottoposti a torture e violenze che ripugnano ad ogni persona civile, ad ogni essere dotato di una normalissima sensibilità e cultura. E, quanto succede a questa massa di creature sfortunate e abbandonate temporaneamente da Dio, non riguarda solo la terrificante fase finale del macello, ma tutta la loro vita da esseri sottoposti a carcere duro, con privazione dei più elementari diritti quali l’ora d’aria e di libertà, l’ora di sole. Creature inermi, pacifiche, intelligenti e senzienti, che hanno la sola colpa di...

L'ACIDIFICAZIONE DEL SANGUE E IL CALO DI PH NELLE URINE 31/03/2010 Valdo Vaccaro
Nei giorni scorsi ho fatto circolare tra gli amici un ottimo documento del Prof Franco Libero Manco dal titolo L’importanza vitale dell’equilibrio acido-basico del sangue, dove il valore ottimale pH per il sangue umano (essere vegetariano-fruttariano per disegno e piano preciso del Creatore) è tra i valori 7.35 e 7.45, mentre negli animali carnivori ed onnivori, mentre negli animali carnivori e onnivori (a sangue decisamente acido) tale livello scende ben sotto il valore 7 sulla scala acido alcalina 1-14, dove l’1 rappresenta la massima acidità,il 14 la massima alcalinità, e il 7 la posizione neutra...

RADIAZIONI DEGLI ALIMENTI: ONDE UMANE E SALUTE 22/03/2010 Marcello Pamio
Quando si parla di materia ed energia, subito alla mente compare l’immagine di Albert Einstein e della sua famosa equazione: E= mc2. Se invece si parla di radiazioni e vibrazioni emesse dagli alimenti, alla mente, nonostante la storia sia ricca di personaggi che hanno lavorato in questo ambito, non compare proprio nulla! Come mai? Questo articolo ha proprio il senso di ricordarne uno: Andrè Simoneton, un ingegnere elettrico francese...

IL ROSSO OCEANO INTERNO. IL METODO GERSON 1/03/2010 Howard Strauss
Questo intervento è tratto dalla conferenza dell’autore alla Cancer Control Society (capitolo giapponese) del 25-26 luglio 2009. In esso spicca con chiarezza l’importanza di mantenere il sangue su un PH soglia ottimale alla sua stessa buona ossigenazione e a quella dell’organismo. Una cellula carente di ossigeno non è più in grado di differenziarsi iniziando il cammino dell’”indifferenziazione” o cancerosi....

AGNELLINO, PANE E VINO 1/03/2010 Eugenio Benetazzo
Per una volta tanto non voglio parlare di economia, ma di una tematica alimentare di cui mi faccio portavoce durante il mio ultimo show “Funny Money”. Non posso fare a meno di intervenire a seguito del recente allontanamento di Beppe Bigazzi dai palinsesti RAI: questo dovuto per aver raccontato uno spaccato di vita e storia italiana dei primi decenni del secolo scorso, quando la preoccupazione principale non era la perdita del posto di lavoro o la solvibilità di un prestito obbligazionario...

I PERICOLI DEI LATTICINI 27/02/2010
Il latte della donna fa bene al neonato, quello della mucca fa bene ai vitelli. “Fino a due anni i bambini dovrebbero essere alimentati con latte materno. Dopo i due anni, dimenticate ogni tipo di latte!”. Questa vera e propria bomba è stata fatta esplodere agli inizi degli anni novanta dal celeberrimo dottor Benjiamin Spock, padre della moderna pediatria. Questa inversione di tendenza portò il dottor Spock ad abbracciare le tesi che da anni molti medici ed esperti (nonché vegan, macrobiotici ed igienisti) propugnano: il latte vaccino fa male..

LIPOTOXEMIA, EMOVISCOSITA', OVVERO CANCRO 18/02/2010 Valdo Vaccaro
Presso tutti gli studiosi e i ricercatori di argomenti salutistici, è noto il ruolo che svolge il fenomeno della costipazione. Sgomberiamo il campo da equivoci. Costipazione non significa raffreddore e coriza, come molti pensano. Dire di essere costipati, ovvero raffreddati, è una diffusa improprietà di linguaggio...

QUANDO UN PICCOLO GESTO PUO' FARE LA DIFFERENZA 22/1/2010 D.ssa Maria Concetta Digiacomo
Quando si parla di Fame nel mondo, si rischia troppo spesso di fare un discorso demagogico e in quanto tale può non essere sentito dai più. Spesso il problema viene vissuto come qualcosa che non possiamo modificare. Nel nostro piccolo,  nel nostro vivere quotidiano, possiamo pensare di fare beneficenza aiutando i più poveri, facciamo delle donazioni, aiutiamo delle associazioni umanitarie di cui ci fidiamo, ma a volte basta anche un gesto apparentemente  insignificante, che invece ha delle ripercussioni veramente rilevanti. Vorrei  così dare un...

CANDIDA ALBICANS 14/12/2009 Valerio Pignatta
La Candida
Albicans è un fungo saprofita appartenente alla famiglia dei Saccaromiceti. Vive normalmente nel cavo orale, nel tratto gastrointestinale, nella pelle, nella vagina e nelle mucose di persone sane. La Candida ci aiuta in alcuni processi metabolici e biologici e la digestione degli zuccheri mediante un processo di fermentazione...

CIBO COTTO, CIBO MORTO. LA COTTURA DISTRUGGE LE PROPRIETA' CURATIVE DEI CIBI 22/10/2009 Franco Libero Manco
La leucocitosi è un fenomeno dovuto all’aumento di globuli bianchi nel sangue: si verifica in modo più evidente dopo ingestione di carne, nella donna in gravidanza, nel neonato, nella persona anziana, dopo stress fisici ecc. ma diventa un fatto patologico a causa di polmoniti, appendiciti, infezioni da germi, intossicazioni ecc.
I globuli bianchi, che possono assorbire anche sostanze chimiche e tossiche, contengono numerosi enzimi che hanno lo scopo di difendere l’organismo fagocitando corpi estranei o microbi penetrati nel sangue....

L'ENERGIA VIBRAZIONALE DEGLI ALIMENTI E LA NOSTRA SALUTE 12/10/2009
Ing. Simoneton: Ogni persona emette una radiazione tra 6200 e 7000 A. Il cibo possiede una bioenergia tra 0 e 11000. Gli alimenti in base alla bioenergia si dividono in Alimenti Superiori, di Appoggio (6500-3000), Inferiori e Alimenti morti (energia 0). La scienza della nutrizione, si sofferma moltissimo sui contenuti dei cibi soprattutto da un punto di vista chimico. Un elemento è più utile al nostro organismo se contiene tanti  sali minerali e vitamine, al contrario un cibo raffinato fornisce solo calorie senza un altrettanto adeguato apporto di nutrienti essenziali .E’ innegabile che questa divisione sia vera, tuttavia non è l'unico metro di giudizio per stabilire se ciò che mangiamo faccia bene o meno al nostro organismo...

ALIMENTAZIONE E ISTINTO ANIMALE 7/9/2009 Dottor Giovanni Angilè
Osservando i nostri animali di compagnia, cani e gatti, notiamo che sono molto equilibrati a livello alimentare. Si avvicinano con sospetto al cibo che gli viene offerto, e lo mangiano solo se non lo ritengono tossico. Non ingeriscono alimenti più dell'indispensabile e se stanno male rimangono a digiuno per tutto il periodo della malattia. Sanno quali erbe utilizzare per depurarsi, e le mangiano solo quando serve. Anche noi abbiamo questo istinto animale, ma lo abbiamo perso per l'ingestione di cibi senza alcun valore nutritivo, ma anzi tossici per il nostro organismo...

MANGIATE SOLO DUE PASTI AL GIORNO 22/5/2009 Herbert Shelton
Il mangiare tre pasti al giorno è un’invenzione dell’uomo moderno che è venuta fuori soltanto negli scorsi cento anni. La moda degli intervalli a base di caffè, di spuntini e di pisolini sono venuti alla luce soltanto nelle ultime decadi. Appetito significa “forte desiderio". Se abbiamo appetito per il cibo abbiamo anche un forte desiderio per il mangiare. Essere uno schiavo degli appetiti porta ad essere un ghiottone...

LA DIETA CARNEA: INFORMAZIONI SU CUI RIFLETTERE 18/5/2009
Uno degli aspetti che forse sfuggono ai più è che il dissennato sfruttamento dell'ambiente che l'umanità mette in atto, non mette a rischio il pianeta su cui viviamo.
Si può notare che sentiamo spesso parlare di "pianeta a rischio", di "fine del mondo", di "natura a rischio", ma dietro a queste parole è nascosta una sottile falsità, una mistificazione significativa, purtroppo in molti casi anche inconsapevole...

CARNE E ALLEVAMENTO INTENSIVO 6/5/2009
Sembrerà un consiglio rivoluzionario, ma certo va alla radice del problema: evitare ogni prodotto proveniente da allevamenti intensivi.
“Allevamenti intensivi” sono i capannoni industriali, nati negli anni Sessanta, in cui sono rinchiusi decine, centinaia, migliaia di animali (in America ci sono feedlots con dentro 100.000 e più capi di bestiame) in condizioni infernali, privati di libertà di movimento, dell'aria e della luce del sole, rinchiusi in gabbie, costretti alimentazione forzata, immunodepressi...

IL VIRUS OPPORTUNISTA 4/5/2009 Marcello Pamio
Mi hanno scritto diverse persone che vivono in località diverse del Messico e tutte confermano che il virus dei suini non si vede, se non in tivù. Sappiamo che i virus non si vedono a occhio nudo, ma lì non si vedono neppure i morti, non si vedono i funerali, non si sentono le testimonianze dei parenti di questi presunti morti. L’unica cosa che non manca sono le mascherine e l’isteria di massa: panico fomentato dal governo e dai media per motivi ben precisi, che adesso vedremo...

DAL RAFFREDDORE DEL POLLO ALLA POLMONITE DELLO ZIBETTO PER GIUNGERE ALLA FEBBRE DEL SUINO 27/4/2009 Marcello Pamio
Eccoci qua a distanza di qualche anno a commentare l’ennesima pandemia. Dodici anni sono passati da quel lontano 1997, anno dell’aviaria (H5N1, il virus non dei polli ma dei “pollastri”), passando per il 2001 con l’antrace e il 2002 con la “terribile” S.A.R.S. (sindrome respiratoria acuta, una specie di polmonite derivata, si dice, dallo zibetto), fino ad arrivare ai nostri giorni con la “febbre dei maiali”...

IL VERO VOLTO DEL CODEX ALIMENTARIUS 17/4/2009 Marcello Pamio
Il Codex Alimentarius, è un insieme di importantissime regole su tutto quello che riguarda l’alimentazione, adottate da 181 paesi[1] (il 97% della popolazione mondiale).
Codici che vanno dalla produzione degli alimenti, all’etichettatura, regolamentazioni sui livelli di sostanze chimiche permesse (inquinanti, pesticidi, tossine, additivi, ecc.), sul trasporto e la tracciatura, nonché le norme igieniche, ecc. Circa 200 codici per gli alimenti, 40 di igiene e 3200 limiti massimi di residui di pesticidi e farmaci veterinari.[2]

LOUIS KERVRAN: STORIE DI ORDINARIA...RIMOZIONE 2/3/2009 Paolo Brunetti e Antonio Papa
Corentin Louis Kervran è nato a Quimper, in Bretagna, nel 1901. Chimico di valore ed esperto di Medicina del Lavoro, in Igiene, Agricoltura, docente universitario è vissuto a Parigi dova ha svolto la sua attività di ricercatore ed estensore di numerosi testi scientifici. Per vent'anni è stato direttore dei servizio nazionali francesi per lo studio delle nuove questioni scientifiche e in particolare delle misure di prevenzione degli effetti dannosi prodotti dalle radiazioni atomiche sull'organismo umano. Il suo nome è comparso, più volte, a partire dal 1975, fra i candidati dal Premio Nobel di fisiologia e medicina...

LE MESTRUAZIONI SONO COMUNI: MA SONO NECESSARIE? 2/2/2009 Manuela Piras
Le ricerche della dottoressa ginecologa Pelotti espongono quanto segue: “Quando una donna ha mastodinia, dolore al seno, pensa che é normale, specie se ciò avviene prima della mestruazione, non va a pensare che il dolore é legato ad una infiammazione intestinale, e non verifica che più cereali e amidi mangia più il seno si gonfia e fa male. La donna primitiva, che seguiva le leggi della natura, non aveva la sindrome premestruale, non aveva dolore mestruale, aveva una mestruazione scarsissima, una goccia di sangue, non portava il pannolone e non aveva male al seno, e qualora avesse avuto male al seno avrebbe...

GUERRA AL LATTE CRUDO O GUERRA AI PRODUTTORI LOCALI DI LATTE? 10/12/2008 Marcello Pamio
Il sottosegretario alla salute, Francesca Martini, annuncia che è allo studio "la possibilità di emanare un'ordinanza per sospendere la distribuzione di latte crudo fino a quando non ci sarà un adeguamento dell'informazione per la salute nella quale sia chiaro che il latte crudo va consumato solo dopo la bollitura". Come mai simili raccomandazioni?

POMODORI VIOLA E LA VERA STRATEGIA DEGLI OGM 3/11/2008 Marcello Pamio
I Premier dei paesi dell’Unione Europea, cioè l’Unione oligarchica dei banchieri, sono impegnati a promuovere cibi geneticamente modificati e stanno preparando una campagna mediatica senza precedenti per diffondere culturalmente e colturalmente questi cibi in tutto il continente! A rivelarlo è il quotidiano britannico Independent on Sunday, che ha pubblicato i verbali di una serie di incontri segreti tra i 27 rappresentanti dei governi. Tali documenti dimostrano una serie di programmi per accelerare l’introduzione e l’accettazione degli OGM...

I RISCHI NEL MANGIARE CARNE 3/11/2008 Dottor George Clements
Qualche anno fa uno specialista dello stomaco fece trasalire il mondo della medicina affermando che "l'ulcera dello stomaco è una malattia di chi mangia la carne”. Il cancro dello stomaco e degli intestini ha origine dalla stessa causa - quando non è prodotto dalla vaccinazione o dalla inoculazione.Il 75% delle malattie più terribili di cui soffriamo, sono in pratica avvelenamenti causati da cibi non naturali. La natura dice, in un modo che non può essere frainteso, che l'uomo è un animale frugivoro e non carnivoro"...

DANNOSITA' DEGLI AMIDI NELL'INFANZIA 3/11/2008 Dottor Herbert Shelton
Il dott. Prospiro Sonsino dimostrò, alcuni anni fa, nel corso di una serie di esperimenti che "esiste una dispepsia normale o fisiologica verso gli alimenti amidacei (assoluta incapacità a digerirli) nella primissima infanzia”. Questa teoria incontrò altresì i favori del fisiologo dott. Routh e dei professori Huxley, Youmans e Dalton, e, probabilmente, di tutti coloro che si trovarono ad esaminare la questione.

IL COLESTEROLO 20/6/2008
Al solo menzionare la parola "colesterolo” si finisce per creare terrore e preoccupazione. Probabilmente si tratta di una delle sostanze più comunemente fraintese che invece è presente normalmente nel corpo. Tra le varie funzioni svolte dal colesterolo vorrei elencarne alcune:
1. E’ un costituente degli ormoni ipofisari, adrenalinici e gonadali. 2. E' convertito in vitamina D in seguito all'esposizione alla luce ultravioletta proveniente dal sole. 3. Agisce come conduttore degli impulsi nervosi...

ECCITOTOSSINE (GLUTAMMATO & ASPARTAME): IL DOLCE GUSTO DELLA MORTE 20/6/2008
Nell'introduzione (del libro, nota del traduttore) ho dichiarato che lo scopo di questo libro era di indicare al lettore alcuni dei pericoli delle eccitotossine, particolarmente quelle aggiunte ai nostri cibi e bevande come esaltatori di gusto e dolcificanti. Abbiamo visto che le eccitotossine possono avere un effetto devastante sul sistema nervoso durante ognuna delle fasi del suo sviluppo, dall'embrione all'adulto. Ma la preoccupazione primaria è l'effetto che questi potenti stimolanti delle cellule cerebrali hanno sullo sviluppo del cervello nel neonato e nel...

IL SISTEMA DI GUARIGIONE DELLA DIETA SENZA MUCO 28/4/2008 Arnold Ehret
La produzione del sangue nel corpo umano coinvolge tutti i problemi della salute e della malattia. In altre parole la salute e la malattia dipendono quasi interamente dalla dieta; se gli alimenti consumati sono corretti o no, quali cibi sono dannosi, e quindi costruiscono, producono la malattia; e quali cibi guariscono e mantengono il corpo in condizioni ideali, e producono buon sangue naturale-e quali producono sangue malato, acido, cattivo, sbagliato. Queste domande e le loro corrette risposte sono i fondamenti della dietetica e del mio "Sistema di...

CONOSCI LE TUE UOVA? 21/1/2008
Oggi il 90% delle uova in Italia è ottenuto da galline IMPRIGIONATE A "VITA" negli allevamenti in batteria, in gabbie di metallo, così PICCOLE DA NON RIUSCIRE NEANCHE A MUOVERE LE ALI, che dovrebbero essere eliminate o notevolmente ampliate e modificate a partire dal 2012, secondo quanto stabilito da una normativa dell'Unione Europea...

NEL GRANO IL POTERE DEL FUTURO 14/9/2007 Piergluigi Paoletti
Uno degli effetti della disgregazione economica (http://www.centrofondi.it/report/report_10_03_06.pdf) attuata da chi veramente controlla attualmente il mondo è proprio l’aumento esorbitante del grano che ha fatto “lievitare”, è proprio il caso di dire, il prezzo di farina, pane, pasta...

ADDITIVI E AROMI: L'ALTRA FACCIA DELL'ALIMENTAZIONE 10/09/2007 Marcello Pamio
La prestigiosa rivista medico-scientifica “Lancet”, lancia l’allarme: “Gli additivi aumentano l’iperattività e deficit di attenzione nei bambini
Chiedo scusa: ma dove sta la notizia? Dico questo perché nel nostro piccolo, anche noi, come altri siti, riviste o libri (certamente non ufficiali e quindi senza alcun valore) denunciamo da anni additivi e aromi chimici di sintesi contenuti negli alimenti, in quanto estremamente pericolosi per la salute...

VITAMINA C E AVVELENAMENTO DA FUNGHI 03/08/2007 
Ancora oggi, continuano a verificarsi episodi di avvelenamento mortale a seguito del consumo di funghi velenosi non riconosciuti. L'ingestione di una varietà tossica è l'inizio di una forma di avvelenamento molto pericolosa e inesorabile. L'Amanita phalloides è una specie di fungo particolarmente tossico, che causa generalmente danni irreversibili al cuore, al fegato e alle...

NUOVE RICERCHE SULL'IMPATTO DEGLI OGM SULLA SALUTE 19/07/2007 
Nonostante gli OGM siano stati approvati e commercializzati per molti anni, non esistono ricerche scientifiche sul loro impatto sulla biologia degli organismi viventi. Questo è dovuto in parte al fatto che prove di nutrizione animale NON SONO PREVISTI per dare approvazione di sicurezza sia nell’UE che, tantomeno (figuriamoci), negli USA. Tuttavia ora sta emergendo una serie di documentazioni da un piccolo numero di esperimenti...

COME I PRODUTTORI INGANNO I CONSUMATORI CON LE ETICHETTE 18/07/2007 Mike Adams
Il mito: L’elenco degli ingredienti nei prodotti alimentari è studiato per informare i consumatori circa il contenuto del prodotto stesso. La realtà: l’elenco degli ingredienti è usato dai produttori alimentari per imbrogliare i consumatori sul fatto che siano più sani di quello che in verità sono...

ECCITOTOSSINE. INTERVISTA AL DR. BLAYLOCK SU ASPARTAME E GLUTAMMATO 22/06/2007
E’ stato scoperto che le eccitotossine aumentano notevolmente lo sviluppo del cancro e delle metastasi. Un ricercatore infatti ha rilevato che, quando le cellule cancerogene vengono esposte al glutammato, diventano più mobili, e si ottiene lo stesso effetto col glutammato monosodico. Anch’esso rende le cellule cancerogene più mobili, e facilita le metastasi. 

FARINE, GLUTINE E INTOLLERANZE ALIMENTARI 17/03/2007 Roberto De Carli
Alcuni giorni fa sul sito www.disinformazione.it, ho letto l’articolo “I segreti della Celiachia”, che spiegava come la modificazione genetica potrebbe portare ad una intolleranza epidermica.
Commercializzando prodotti per la panificazione lavoro a stretto contatto con i panificatori e negli ultimi anni mi sono accorto che viene richiesto dai miei clienti della farina che possa essere tollerata bene da chi ha problemi di celiachia...

COCA-COLA: STUDI SPERIMENTALI A LUNGO TERMINE SU RATTI SPRAGUE-DAWLEY 07/12/2006 
La Coca-Cola è stata inventata nel maggio 1886 ad Atlanta, Georgia, da un farmacista che, più o meno per caso, miscelò acqua carbonata con sciroppo di zucchero, acido fosforico, caffeina ed altri aromi naturali per creare quella che è conosciuta come la “bibita analcolica più diffusa al mondo.” Attualmente la Coca-Cola è venduta in più di 200 nazioni e agli inizi del 2000 l 'azienda ha venduto la sua 10 miliardesima confezione di prodotto marchiato Coca-Cola. Stante il consumo mondiale di Coca-Cola, la Fondazione Europea...

MICROONDE: COTTURA CONTRONATURA 25/09/2006 
Nonostante i numerosi studi, si parla troppo poco dei rischi legati alla cottura con il forno a microonde. Intervista al dottor Hans U. Hertel, uno dei pochi scienziati che ha avuto il coraggio di indagare fino in fondo. «Cucinare col forno a microonde è veloce, semplice e conveniente»: questo l'irresistibile slogan che ha fatto in modo che un nuovo elettrodomestico entrasse nelle case di tutto il...

STEVIA: UNA PICCOLA PIANTA CONTRO L'INDUSTRIA SACCARIERA 24/08/2006 
Originaria del Paraguay, la Stevia rebaudiana Bertoni presenta delle foglie che hanno un potere dolcificante quaranta volte superiore a quello dello zucchero. La Stevioside estratta dalla pianta è, a sua volta, trecento volte più dolcificante! La Stevia è attualmente utilizzata come edulcorante in Giappone, in America latina, in Cina, e come complemento alimentare...

TOGLIERE IL PANE AGLI AFFAMATI 7/08/2006 
Ogni anno l’Europa, per sostenere i propri agricoltori, spende circa 50 miliardi di euro. Chi li prende?
Al principe Alberto di Monaco ne vanno 300 mila, alla regina d'Inghilterra 546 mila, a Philip Morris 1,5 milioni, a Royal Dutch Shell 660 mila, a Van Drie (745 mila), a Nestlé 11 milioni, a Tate&Lyle 127 milioni... 

IL MITO DEL COLESTEROLO 22/05/2006 
La misurazione dei tassi di colesterolo è un passatempo molto diffuso, che certi medici e certe case farmaceutiche fanno di tutto per incoraggiare, visto che grazie a esso riescono a realizzare profitti miliardari. Ecco che allora l'Associazione federale dei cardiologi tedeschi, la ditta Becel (che produce margarina), il gruppo farmaceutico Pfizer e l'impresa Roche Diagnostics organizzano regolarmente delle «iniziative per la salute»...

L'ASPARTAME FA BENE, LO DICE L'EFSA 10/05/2006 Marcello Pamio
Possiamo stare tutti tranquilli: l’aspartame non è cancerogeno! A farci tirare un sospiro di sollievo sono gli esperti scientifici dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), che dopo aver analizzato lo studio a lungo termine pubblicato dalla Fondazione europea Ramazzini, ci rassicurano sulla sicurezza dell’aspartame, chiamato anche E 951...

I SEGRETI DELLA CELIACHIA 08/05/2006 Claudia Benatti
E’ mai possibile che la diffusione pressoché «epidemica» della cellachia, cioè dell'assoluta intolleranza al glutine che può innescare anche gravi patologie conseguenti, possa essere dovuta ad una modificazione genetica approntata sul frumento? Questa ipotesi non è nuova e su di essa si sono spesso avventati, smentendola con...

LE INTOLLERANZE 07/05/2006 Nevio Sgherla
Penso che quasi tutti soffrano ormai di una qualche forma di intolleranza; nella mia pratica ho potuto constatare che molte delle persone con intolleranze alimentari sono intolleranti al mondo che le circonda ma ancor più al loro proprio mondo interiore...

AROMI E DESIGN ALIMENTARE 19/04/2006
Il gusto delle patatine fritte di McDonald's è stato molto apprezzato dai clienti e persino dai critici gastronomici. James Beard le amava. Il loro gusto caratteristico non dipende dal tipo di patata che McDonald's acquista, dalla tecnologia che la trasforma o dalle attrezzature che la friggono. Altre catene comprano le patatine fritte...

ZUCCHERO E IL SAPORE DOLCE 16/04/2006 Nevio Sgherla
L'unico sapore dolce che l'uomo, non ancora colpito dalla civiltà conosceva, era quello dei miele, certo mangiava anche frutta e radici zuccherine o petali di fiori dolciastri ma il gusto pieno e tondo del dolce lo trovava solo nel miele, il solare miele, frutto della natura vegetale ed elaborato dalla natura delle api che a quei tempi...

ALLARME SUI CONTENITORI PER PIZZE DA ASPORTO 07/4/2005
I cartoni da asporto delle pizze conterrebbero sostanze non autorizzate e quindi potenzialmente pericolose per la salute. L’annuncio viene dalla Lega Consumatori Acli Toscana che ha scovato su Internet i risultati di uno studio...

BOTTIGLIE DI PLASTICA? CANCRO PROSTATICO 05/4/2005 Maurizio Blondet
Il bisfenolo A è una sostanza ampiamente usata per le bottiglie in plastica, il sottile film interno alle scatolette di cibi conservati, le tettarelle per lattanti e le confezioni alimentati.
Se ne producono annualmente 2,8 milioni di tonnellate...

I VERI POLLI SIAMO NOI 02/3/2005 Claudia Benatti
Intorno ad un virus che alberga da sempre nell'organismo dei volatili, l'H5N1, si è costruito in pochi mesi un allarme planetario, un'emergenza che l'Europa affronta investendo milioni di euro per fare incetta di farmaci e prenotando vaccini che ancora non esistono e per la quale George Bush negli Stati Uniti spenderà 7 miliardi di dollari e dispiegherà l'esercito...

LE BUGIE DELLA RAI SULL'INFLUENZA AVIARIE 27/2/2005
In questi periodo, a causa della solita cattiva informazione data dai media, i consumi di carni avicole sono scesi drasticamente, si parla di meno 70%.  A questo disastro si sono aggiunti, in questi ultimi giorni, i commenti della RAI che individuano gli allevamenti rurali come i più a rischio di Influenza Aviare...

IL DATO RINCHIUSO NELLA FORMULA DELLA COCA-COLA 24/2/2006
Evo Morales ha detto molte cose che volevamo ascoltare più di cinquecento anni fa dalla bocca da un presidente boliviano. Ha detto anche cose che si ascoltarono in sordina per secoli in America Latina e ha detto finalmente cose che rivelano, e davanti al mondo, una delle cause dell'ostinata presenzia degli yankee in territorio andino e specialmente boliviano...

USA, PROPOSTO BANDO PER SOSTANZA CHIMICA CONTENUTA NEL TEFLON 15/2/2006
Il 25 gennaio, con una decisione inattesa, salutata con entusiasmo dagli ambientalisti, l’Environmental Protection Agency (EPA) statunitense ha invitato DuPont e altre sette imprese a cessare l’utilizzo di una sostanza chimica tossica, l’acido perfluoroctanico (PFOA), nei loro processi industriali...

ITALIA CHE SI MANGIA...LA SALUTE. CONTINUANO LE CONTRAFFAZIONI ALIMENTARI 16/1/2006
Parmalat, Cirio, uova marce ed ora grano contaminato da sostanze cancerogene. Che legame con quest'ultimo grande scandalo e i terremoti finanziari che hanno messo in ginocchio migliaia di risparmiatori?...

ALTRO CHE POLLI ASIATICI. TUTTA LA VERITA' SU QUELLI ITALIANI 31/10/2005
Le condizioni sono critiche. Siamo in situazione di sovraffollamento. Gli animali vengono tenuti per tutto il periodo della loro vita sulla stesa lettiera, respirano l’ammoniaca che si libera dagli escrementi che loro producono...

POLLI MESSI AL FORNO, PRIMA DI "IMPAZZIRE" 11/10/2005
Tutti i polli che compriamo e mangiamo, in tutto il mondo, sono oramai solo di un paio di razze ibride (denominate COBB 500, i cui brevetti sono in mano alla The Cobb Breeding Company LTD), nate nei segreti laboratori di genetica applicata, selezionate esclusivamente per l’ingrassaggio...

10 RAGIONI PER COMPRARE CIBO LOCALE 10/10/2005
Il movimento a favore del cibo locale, quello prodotto e venduto direttamente nelle aziende agricole, è in pieno sviluppo in molte parti del mondo occidentale e sta dando i suoi risultati in
termini di sostegno a una agricoltura a misura umana e alla biodiversità agraria...

LA VITAMINA C IN VENA UCCIDE LE CELLULE CANCEROSE 23/9/2005
Il perossido d'idrogeno (acqua ossigenata) viene versato sulle ferite per uccidere i germi. I ricercatori hanno evidenziato che elevate dosi di vitamina C, se amministrata per via endovenosa, può elevare i livelli di perossido d'idrogeno (H2O2) all'interno delle cellule cancerose e ucciderle. La vitamina C endovena ha inoltre ucciso germi e può essere un'efficace terapia per malattie infettive...

LE VITAMINE STANNO PER ESSERE ELIMINATE IN TUTTO IL MONDO... 6/7/2005
Oggi a Roma, "Big Pharma” (le principali industrie farmaceutiche mondiali, n.d.T.) ha ottenuto una grande vittoria. La quasi totalità delle vitamine e dei minerali non saranno più di “libera vendita”, in nessuna nazione del Pianeta Terra...

CRUDO E FERMENTATO, LE CHIAVI DELLA SALUTE? 4/5/2005
La polemica fra "crudo e cotto" fa parte della storia dell'alimentazione coinvolgendo i “carnivori", i macrobiotici, che propugnano "molto cotto" ed i vegetariani fino ai crudisti. Senza voler prendere posizione, è comunque interessante una riflessione siigli l'enzimi da crudo...

LA COCA-COLA METTE LA FOGLIA 26/2/2005
La Coca Cola compra dal Perù 115 mila tonnellate di foglia di coca ogni anno e dalla Bolivia 105 mila tonnellate, con le quali produce, senza alcaloidi, 500 milioni di bottiglie al giorno...

LE PERSONE MANGIANO OGNI ANNO DAI 6 AI 7 CHILI DI ADDITIVI 10/2/2005
Nel 2000, l'industria alimentare ha speso circa venti miliardi di dollari per dare al nostro cibo un aspetto più carino, un gusto migliore e una durata maggiore. Si tratta di un grande giro di affari...

VIA LA "M" DI MCDONALD'S 21/10/2004
Dopo il logo della Coca-Cola e il crocifisso sono il terzo simbolo più conosciuto al mondo, ma gli archi d'oro stanno diventando un peso: vengono associati con il cibo grasso e malsano del pranzo veloce...

LA COCA-COLA® E' FUORILEGGE? (30/08/2004)
La Coca-Cola è una delle bevande più diffuse nel mondo. Chi ha avuto occasione di viaggiare l'ha trovata dappertutto: in Germania, in Francia, in Messico, a Manila, ad Honolulu, persino in Lapponia negli igloo. In Italia venne importata insieme alle truppe americane durante la liberazione e in breve...

LA CENA E' CLONATA (27/02/2004)
Sono hamburger da cento dollari l'uno, quelli che potrebbero arrivare tra poco sulle nostre tavole. È il prezzo della carne di animali clonati. Che l'Fda, l'organismo americano che tutela la sicurezza alimentare, sta per mettere sul mercato, insieme al latte da loro prodotto...

MANGIARE CARNE è L'ULTIMO PECCATO DELL'UMANITA' (5/01/2004)
Per alcuni è un guru da ascoltare e consultare a ogni piè sospinto. Per altri, un profeta di sventura dagli argomenti fin troppo eccentrici. Di certo Jeremy Rifkin è uno capace di fare parlare di sé...

MC DONALD'S: IL BULLONE E' SERVITO (19 dicembre 2003)
Nel massmediatico clima di allarme - alimentazione, è fin troppo facile dire, nonostante la martellante pubblicità alla Mulino Bianco, che il nostro cibo non nasce da rustiche fattorie, ma da laboratori chimici. Forse però ci sbagliamo...

L'IMBROGLIO NELLA ZUPPA (2 novembre 2003)
Per modificazioni del sapore sono spesso sufficienti quantità incredibilmente piccole di sostanze chimiche. La 2-acetil-1pirrolina, responsabile del sapore di crosta di pane bianco, è efficace già a una dose di 70 milionesimi di grammo al chilo. E il mententiolo, con solo 0,2 miliardesimi di grammo al litro  dà il sapore del pompelmo fresco...

LE MISTERIOSE FABBRICHE DEGLI AROMI
Nel 1998 negli USA sono stati uccisi nello svolgimento del loro lavoro più dipendenti della ristorazione che agenti di polizia. Sorprendente, vero? Meno sorprendente, visti i bassi salari praticati dalle catene di fast food...

I PERICOLI DEL LATTE PASTORIZZATO
La pastorizzazione, che prende il nome da Louis Pasteur, è il processo di riscaldamento cui vengono sottoposti il latte o altri prodotti alimentari. Generalmente sono condotti a temperature variabili da 54 a 70 °C...

LATTE E DERIVATI
Il latte è un alimento naturale, ogni neonato dovrebbe essere allattato al seno come da sempre la donna ha fatto, "ci hanno programmato", per questa strada, il latte bovino o d'altri animali, pur con tutti i tentativi di umanizzarlo, non è adatto all'intestino (vedi intolleranze in aumento) di un bebè...

ZUCCHERO RAFFINATO
Quand'è che un alimento è tale e quando invece è un veleno? La sua definizione di veleno era, dal punto di vista fisico: Qualsiasi sostanza che inibisce l'attività di un catalizzatore che sia una sostanza secondaria, chimica o un enzima che attiva la reazione...

MARGARINA E GLI ACIDI GRASSI
Potete lasciare un mattoncino di margarina sul tavolo per anni e non sarà intaccato da larve, insetti o roditori. La margarina è un non-cibo! Sembrerebbe...

INTEGRATORI ALIMENTARI
Ecco i risultati di una ricerca statistica effettuata da Ron Law (membro di un gruppo di lavoro del Ministero della sanità della Nuova Zelanda) riguardante il confronto tra la sicurezza degli integratori alimentari e le sempre più discusse pratiche mediche...

VITAMINE E MINERALI
Dove si trovano, cosa fanno e a cosa servono... 

home page