CERCA ALL'INTERNO DEL SITO

-----------------

DISINFORMAZIONE

 

- ARCHIVIO ARTICOLI

Nuovi libri



 

 

 

 
 
QUANTI SOLDI INTASCANO I MEDICI VACCINATORI? - 16/8/2017 Marcello Pamio

Sull’estrema tossicità e pericolosità delle vaccinazioni pediatriche spero non vi siano più dubbi. Cerchiamo ora di capire quanto intascano i facoltosi camici bianchi, coloro che osannano le vaccinazioni accusando pesantemente i genitori che le obiettano, grazie a questo atto medico. Ad aiutarci nella comprensione un documento pubblicato nel 2015 da “Toscana Medica”, un mensile di informazione curato dall’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Firenze. Nella pagina dedicata ai compensi per le prestazioni troviamo che il medico percepisce 15 euro per ogni atto vaccinale mono o pluri-somministrazione, e un bonus al raggiungimento dei seguenti obiettivi...leggi
.
MORTI IN CULLA: PROSEGUONO LE STRAGI DI STATO... - 13/8/2017 Marcello Pamio

Ennesimo caso di cronaca nera che riguarda un neonato.
Questa volta tocca a Monza dove una bimba di 4 mesi dentro la sua culla ha smesso di respirare.
Inutile sottolineare che quando un neonato muore non esistono parole per descrivere il dolore per l’intero pianeta.
Le parole però non devono più rimanere nascoste quando si tratta di denunciare al mondo una pratica che solo delle poveri menti ignoranti o in totale malafede non vogliono o non possono vedere. Mi riferisco alle vaccinazioni pediatriche.
Avete letto bene.
...leggi
.
Cattolici, ebrei e musulmani sapete cosa state inoculando ai vostri figli?

VACCINI: FETI ABORTITI, DERIVATI DI SUINI, POLLO, UOVA E SANGUE BOVINO... - 4/8/2017 Marcello Pamio

Tralasciamo volutamente gli adiuvanti (sali di alluminio, mercurio, formaldeide, antibiotici, ecc.) contenuti nei vaccini i cui effetti neurotossici sono noti da tempo, per occuparci esclusivamente degli aspetti morali di alcune sostanze contenute in questi farmaci speciali.
Non tutti i cattolici, ebrei e musulmani sanno che nella produzione della maggior parte dei vaccini vengono utilizzati terreni di coltura cellulari umani e animali (WI-38, MRC-5 e VERO). Gelatina derivata dalla pelle di suino bollita, sangue di bovino, compreso vitello, uova e derivati di pollo
...leggi
.
ESPOSTO NEI CONFRONTI DELLA LORENZIN - 27/7/2017 Marcello Pamio

Oggi 27 luglio 2017 il sottoscritto ha depositato dai carabinieri un esposto nei confronti della ministra Lorenzin!!!
Il primo di una lunga serie in tutta Italia...
Per chi fosse interessato è disponibile l'intera la documentazione (circa 70 pagine tra esposto e allegati) da stampare e presentare ai CC oppure in qualsiasi Procura.
Il tutto a costo zero e senza rischi.
...leggi
.
TREMATE, TREMATE LE COSCIENZE SON DESTATE... - 26/7/2017 Marcello Pamio

«Otto friulani su 10 consultano internet per cercare informazioni sulla propria salute e l’80% va alla ricerca di rimedi a disturbi o malattie anche gravi». A lanciare questo gravissimo allarme è il dottor Guido Lucchini, presidente dell’ordine medici e odontoiatri di Pordenone.
I medici sono bravi a fare le analisi, ma le sintesi forse sono impossibili per certe menti incastonate in un sistema rigido e cristallizzato.
La domanda che si farebbe un bambino è la seguente: se 8 friulani su 10 passano dalla medicina allopatica a quella naturale e complementare - cercando altre strade terapeutiche - ci saranno delle motivazioni o sono tutti squilibrati da internare? Sono tutti ignoranti?
Risponde il dottor Maurizio Scassola, vicepresidente nazionale della tristemente nota Fnomceo, la federazione-sindacato degli vari ordini dei medici: «a navigare sul web in cerca di rimedi fai-da-te sono soprattutto persone anche laureate o comunque con istruzione superiore»...
leggi
.

Lettera aperta a Papa Francesco e a tutti i cattolici...

VACCINI E ABORTI: RIFLESSIONI MORALI - 22/7/2017 Marcello Pamio

Questa lettera è indirizzata idealmente a tutti voi, perché sinceramente non sto vedendo quel fermento e quella seria presa di posizione che invece dovreste avere.
Mi riferisco ovviamente ai vaccini, anche se non c’entra l’analisi medico-scientifica della necessità o meno dei vaccini, se sono utili oppure no. Qui si parla di etica e di morale.
La questione in esame riguarda la liceità della produzione, della diffusione e dell’uso di alcuni vaccini con virus vivi attenuati che sono stati preparati a partire da linee cellulari umane di origine fetale, usando tessuti di feti umani abortiti come fonte di tali cellule..
...leggi
.
VACCINI E LE LINEE CELLULARI DI FETI ABORTITI: ATTACCO ALLA GENETICA UMANA? - 22/7/2017 Marcello Pamio

I vaccini contengono oltre ai virus attenuati, sostanze neurotossiche come i metalli pesanti (alluminio e mercurio), cancerogene come la formaldeide, antibiotici, ecc. ma anche sostanze molto meno note - perché coperte dall’inviolabile segreto industriale - che si nascondono dietro sigle e/o acronimi e che potrebbero giocare invece un ruolo prioritario nell’eziologia di gravissime e incurabili patologie, per non parlare dell’inquietante modifica della genetica umane. Le sostanze in questione sono: MRC-5, WI-38 e Vero.
Ecco cosa dicono i bugiardini delle rispettive società produttrici.
...leggi
.
VACCINI: CONFLITTI D'INTERESSE 2.0 - 22/7/2017 Marcello Pamio

Il 6 novembre 2015 si è tenuto nella sede Glaxo a Rosia in provincia di Siena, nello stabilimento che produce vaccini (appena acquisito dalla Novartis), un incontro sul tema «Industria del farmaco un patrimonio che l’Italia non può perdere».
A moderare l'incontro Nicola Porro, vice direttore de «Il Giornale».
Nella tavola rotonda tra gli invitati figura il dottor Giovanni Rezza, Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità.
Il dottor Rezza non è nuovo a incontri con le industrie del farmaco....
leggi
.
VACCINAZIONI: GUAPPI E CORROTTI... - 12/7/2017 Marcello Pamio

Partendo dallo scandaloso Matteo Renzi che come premier invitò a Palazzo Chigi i CEO delle più importanti case farmaceutiche del mondo, soprattutto quelle legate ai vaccini come la Glaxo. Era il 7 ottobre 2014. Sempre lui dalla sede della Glaxo dichiarava ai media che i medici che mettono in discussione i vaccini devono essere radiati. Ha detto questo dalla sede della più losca casa farmaceutica che sforna vaccini da mattina a sera, e li sforna guarda caso nella Toscana la regione del pinocchietto…L’anno seguente nel 2015 il direttore dell’AIFA Sergio Pecorelli fu costretto a dimettersi per accuse pesanti su conflitti di interessi con aziende farmaceutiche che producevano vaccini. Pecorelli infatti riceveva contributi (cioè finanziamenti) da aziende come la Sanofi-Pasteur, che casualmente produce sempre vaccini....leggi

.
ENNESIMO STUDIO: LA CHEMIO POTREBBE DIFFONDERE IL CANCRO ED ATTIVARE TUMORI PIU' AGGRESSIVI - 11/7/2017

Un recente studio dice che la chemio potrebbe permettere la diffusione del cancro ed innescare tumori più aggressivi.
Ricercatori americani hanno studiato l’impatto dei farmaci sui pazienti con cancro al seno ed hanno scoperto che questi aumentano la possibilità che cellule tumorali migrino in altre parti del corpo, dove sono quasi sempre letali. In Gran Bretagna, ogni anno viene diagnosticato il cancro al seno a 55.000 donne, 11.000 delle quali moriranno. A molte viene somministrato un ciclo di chemioterapia prima dell’intervento chirurgico, ma la nuova ricerca afferma che, anche se la chemio riduce il tumore nel breve termine, potrebbe innescare la diffusione delle cellule tumorali
...leggi

.
GIORNALISTI SIETE LA VERGOGNA DELL'INFORMAZIONE!  - 10/7/2017 Marcello Pamio

Se Renzi pesta una merda o inciampa sul piede di qualche collega "onorevole" (la cui differenza è trascurabile) dedicate la prima pagina dei vostri giornali. Se un povero bambino gravemente ammalato muore, la colpa ovviamente è dei non vaccinati e dedicate la prima pagina dei vostri giornali. Se il papà di un bambino immunodepresso scrive un'accorata lettera, dedicate la prima pagina dei vostri giornali. Se una persona malata di tumore muore (e la strage continua ogni giorno), è morto per la malattia e mai per la "cura"... Questo è quello che i vostri padroni vi chiedono...leggi

.
LETTERA AI MEDICI NON MORTI DAL CUORE IN SU - 27/6/2017 Marcello Pamio

Questa lettera è indirizzata a tutti quei medici che «non sono morti dal cuore in su». La maggior parte di voi medici ha fatto il Giuramento del grande medico greco Ippocrate, il cui precetto più importante era «Primum non nocere». Nel 2013 il Fnomceo, il sindacato-casta dei camici bianchi nel nuovo Codice Deontologico, ha cancellato tale antichissima memoria sottolineando che «l’iscrizione all’albo vincola il medico ai principi del giuramento professionale e al rispetto delle norme del presente codice di deontologia medica». Quindi resta solo il riferimento ai principi, ma non c’è più l’obbligo di formale giuramento, momento fortemente simbolico per i neo camici bianchi....leggi

.
BAMBINO MORTO DI MORBILLO? DICIAMO TUTTA LA VERITA'... - 23/6/2017 Marcello Pamio

Quando muore un bambino non ci sono parole che possano descrivere il dolore e la sofferenza dei genitori e dei parenti. Punto.
Per cui quando si assiste al classico sciacallaggio da parte della ministra lorenzin e degli esperti intervistati come il grande guru vaccinale burioni, non si può stare zitti. Ogni occasione è buona, e la morte stessa ne è l'apoteosi, per rigirare il coltello nella piaga e continuare a ripetere all'infinito - come in ogni dittatura che si rispetti - il concetto di "immunità di gregge"...
leggi

.
L'EPIDEMIA DI MORBILLO ESISTE, MA NEL CERVELLO DELLA LORENZIN... - 22/6/2017 Marcello Pamio

L’epidemia di morbillo è stata il Cavallo di Troia per la presentazione del decreto Lorenzin.
Un decreto urgente perché in Italia ci sarebbe una emergenza sanitaria.
Decreto schizofrenico che obbliga e impone con la coercizione 12 vaccinazioni per 12 malattie diverse. L’Italia diventa l’unico paese al mondo ad avere un numero così folle di immunizzazioni. Neppure nel continente africano si vaccina così tanto, ma in Italia questo e molto altro ancora
...leggi

.
I NOMI DEI SENATORI CHE HANNO FIRMATO IL SECRETO VACCINI - 21/6/2017 Marcello Pamio

Leggete bene il seguente elenco e memorizzate TUTTI i nomi evidenziati in giallo.
Sono i senatori della Repubblica italiana che ieri, martedì 20 giugno 2017 hanno votato a favore di un decreto vergognosamente illiberale, illegittimo e incostituzionale.
Quando li incontrerete per strada o a qualche meeting politico, guardateli fissi negli occhi perché avete davanti gli individui favorevoli all’inoculo coatto e coercitivo di 12 vaccini (più tutti i richiami) ai vostri figli.
Grazie Italia
...leggi

.
BEA LORENZIN: QUANDO LE FALSITA' E L'IGNORANZA DIVENTANO PERICOLOSE - 19/6/2017 Marcello Pamio

Siamo purtroppo abituati noi italiani come popolo ad assistere attoniti alla manifesta ignoranza e falsità di governanti, ministri e parlamentari. Dalla nascita della Prima Repubblica alla Seconda ai residui che rimangono oggi. Finché si tratta di tangenti, corruzione e quant’altro si può anche chiudere un occhio, la carne dell’uomo è debole e facilmente corruttibile per natura, ma quando di mezzo c’è la salute di milioni di bambini non è possibile fare nessuno sconto. Il Sistema ha messo a capo del Ministero della Salute una persona non solo arrogante e strafottente, ma soprattutto ignorante e purtroppo per noi anche falsa. Forse nessuno dei segretari e sottosegretari ha avvisato la diplomata al classico che se dici una cosa ne rimane traccia nel mondo cybernetico, e se quella sparata è una balla allora rimarrà registrata per sempre.
Tralascio le fregnacce e le squallide figuracce che la Lorenzin ha fatto in numerose occasioni, per esempio a riguardo della Legge 194, o sul Fertility Day, perché quelle certamente molto più gravi e lesive dell’intelligenza, della dignità e della moralità sono quelle sui vaccini
...leggi

.
L'OSCAR DELL'INNOVAZIONE ALLO SCIENZIATO CAPO DELLA GLAXO - 16/6/2017 Marcello Pamio

Il mondo scientifico non si smentisce mai. L’Oscar europeo all’innovazione, ai brevetti e alla ricerca a chi poteva andare quest’anno?
Elementare Watson: al padre delle più moderne generazioni di vaccini! 
Il 65enne microbiologo di Siena, Rino Rappuoli, ha ricevuto nella suggestiva cornice dell’Arsenale di Venezia, lo European Inventor Award per il Lifetime Achievement. Sono i premi che ogni anno l’Epo (l’Ufficio europeo per i brevetti) assegna alle migliori innovazioni.
«
A lui si devono le prime immunizzazioni di massa che hanno quasi azzerato i casi di difterite, meningite batterica e pertosse nei Paesi avanzati», così viene elogiato dal giornale degli industriali italiani (Confindustria), Il Sole24ore...leggi

.
VACCINI: CRONOLOGIA DI UNA DITTATURA - 14/6/2017 Marcello Pamio

«Tutti i politicanti italidioti e i camici bianchi venduti al miglior offerente che vogliono imporre mediante la violenza istituzionale la vaccinazione obbligatoria, diano il buon esempio con l'inoculazione in diretta televisiva di un bel siringone di dodecavalente con richiami ogni tanto».
Condivido in pieno quanto scritto da Gianni Lannes.
Visto che i vaccini fanno così bene e sono assolutamente privi di qualsiasi effetto collaterale, voi medici che sbraitate e voi politicanti che votate leggi incostituzionali dovreste farveli inoculare in diretta tv facendo poi i richiami ogni 4/5 anni. Dovete però farvi inoculare veri vaccini, pregni di virus attenuati (e non), chimica adiuvante (idrossido di alluminio, formaldeide, antibiotici, cellule diploidi umane di feti abortiti, ecc.) e non acqua fisiologica come sempre accade davanti alle telecamere. Sareste forse un po’ più credibili agli occhi delle persone...
leggi

.
I SOLDI DELLE LOBBIES A CHI DECIDE SUI VACCINI... - 5/6/2017 Marcello Pamio

Dal 29 maggio al 1 giugno 2017 si è tenuto a Napoli il 73° Congresso Nazionale di Pediatria organizzato dalla SIP, la Società Italiana di Pediatria.
Nel documento del «Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale» del Ministero della Salute datato 17 gennaio 2017 si legge alla fine che è stato formulato con il contributo di quattro società scientifiche: SItI (Società Italiana di Igiene), FIMG (Federazione Italiana di medici di famiglia), FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) e la SIP (Società Italiana di Pediatria). Fin qui nulla di strano se non fosse che 3 su 4 di queste associazioni prendono fondi dalle 4 più grandi multinazionali produttrici di vaccini: Glaxo Smith Kline, Pfizer, Sanofi e Merck. Un conflitto d’interessi molto preoccupante! La FIMG nel 2015 ha preso ma 750.000 euro da Merck per corsi di formazione. La FIMP ha preso 94.000 euro da Glaxo Smith Kline e Pfizer.
La SIP circa 64.000 euro da Glaxo Smith Kline, Pfizer e Sanofi per organizzazione di eventi e sponsorizzazioni
... leggi
.
BILDERBERG 2017 - 4/6/2017 Marcello Pamio

Pochi giorni fa è ufficialmente finito il G7, uno dei meeting più importanti nell’ambito della politica che “conta”. Finito il G7 ora è la volta del Gruppo Bilderberg (dal 2 al 4 giugno 2017), il meno conosciuto e più esclusivo meeting che riunisce alcune delle più influenti ed importanti personalità del mondo dell’economia, della politica e dell’alta finanza internazionale. Ogni anno 130 invitati occupano per qualche giorno un intero albergo.
Si tratta di una vera e propria cupola potentissima composta da banchieri, manager, politici, militari e giornalisti che discuteranno su come perseverare il sistema neoliberista. Un sistema tanto per capirci che permette 
a 8 persone di possedere una ricchezza pari a 426 miliardi di dollari, una somma equivalente a quella che hanno 3,6 miliardi di persone. Stiamo parlando del gotha della plutocrazia mondiale..... leggi

.
I VACCINI E LE AFFERMAZIONI PARANORMALI - 4/6/2017 Marcello Pamio

Venticinque anni fa nasceva a Padova il poco noto (per fortuna) Cicap, il Comitato per il controllo delle affermazioni sul paranormale.
L’associazione è formata dalla creme della creme della Scienza con la esse maiuscola e da coloro che difendono a spada tratta il Sistema, il paradigma, cioè l’establishment. Immaginiamoli come gli avengers smascheratori dei ciarlatani e protettori delle lobbies.
L’elenco dei soci pubblicato nel sito ufficiale è più che esauriente per comprendere il quadro: Piero Angela, Massimo Polidoro, Silvio Garattini, Luigi Garlaschelli, Steno Ferluga, Piergiorgio Odifreddi, il mago Silvan, Paolo Attivissimo e Salvo di Grazia del sito Medbunker e pochi altri.
.... leggi

.
VACCINI: I DATI AIFA SULLE REAZIONI AVVERSE - 30/5/2017 Marcello Pamio

I vaccini sono sicurissimi. Ecco la bugia che viene ripetuta fino alla nausea. Accendi la tv, la radio o apri un giornale e tutti gli esperti intervistati dai media - dai vari virologi massoni ai primari ospedalieri pagati dalle industrie - mentono sapendo di mentire. Il livello cerebrale medio è così basso e ibernato che nessuno batte più ciglio per le affermazioni antiscientifiche per non dire folli che vengono veicolate. L’ultima dichiarazione in ordine cronologico è quella del dottor Giorgio Palù, presidente della società europea di virologia. Egli ha candidamente affermato in una intervista a Il Mattino che “le vaccinazioni non vengono fatte tutte assieme. Un bambino a tre mesi possiede già un sistema immunitario efficiente per rispondere allo stimolo. All’interno di questi 12 vaccini sono contenuti poco più di 20 componenti antigeniche purificate. Basti pensare che durante un pasto quotidiano siamo esposti a più di mille antigeni diversi”.... leggi

 

.
MINISTRA LORENZIN SI DIMETTA QUANTO PRIMA. GRAZIE - 16/5/2017 Marcello Pamio

Gentile Beatrice Lorenzin quasi giornalmente i media italiani pubblicano le sue interviste nelle quali si evince che le starebbe a cuore la salute degli italiani, di tutti gli italiani bambini inclusi. Se questo fosse vero allora sarebbe di interesse nazionale se si dimettesse all’istante iniziando a fare la mamma a tempo pieno, così al massimo potrà fare danni pedagogici in famiglia, nella sua famiglia! Sono convinto che il suo comportamento non sia dettato da profonda ignoranza, ma sia l’applicazione di occulte manovre impostole dall’alto, molto in alto. Anche se ciò fosse vero però non la esonera da responsabilità personali e morali gravissime, di cui prima o poi ne dovrà rispondere...
Invece di occuparsi seriamente di cancro e delle centinaia di migliaia di persone che ogni anno muoiono a seguito delle cure ufficiali e nonostante le parole e i numeri confortanti che vengono snocciolati dagli esperti in tv, cosa fa? Niente.
Invece di migliorare facendo progredire scientificamente l’oncologia rimasta arenata a teorie assurde di oltre 70 anni fa, cosa fa? Niente... leggi tutto

.
ELENCO DEI MEDICI INDAGATI PER CORRUZIONE... - 9/5/2017

Sono come minimo 5 i parmigiani coinvolti nell’operazione che sta scuotendo gli ambienti della sanità locale e nazionale, e tra essi il prof. Guido Fanelli, direttore della Seconda Anestesia del maggiore è il nome più pesante. Non molto da meno gli altri parmigiani coinvolti, e quindi Massimo Allegri, dirigente della stessa struttura di Fanelli, Ugo e Marcello Grondelli. Assieme a loro nomi di aziende sconosciuti al grande pubblico ma rilevanti nel settore, come la Spindial di Lemignano di Collecchio attraverso l’Ad Marcello Grondelli, la Appmed, attraverso il proprio amministratore Giuseppe Vannucci, residente a Montechiarugolo, la Alteco Medical Ab attraverso il proprio componente cda Ugo Grondelli. Le aziende “non prettamente parmensi” chiamate in causa, almeno per propri esponenti indagati e quant’altro, sono DoctorConsulting srl, TeleflexMedical srl Unipersonale, Ibsa Farmaceutici Italia, Mundupharma Pharmaceuticals, Farmaceuti Formenti, Grunenthal Italia, Angelini F., Jude Medica Italia. Alteco Medical, Spindial, Ibsa, Mundipharma, Grunenthal, Molteni & C., Teleflex Medical, Prostrakan, Advanced Medical System Group, Medinat, Value Relations, Emphasis e Fedra Congressi sono considerate dalla Procura di Parma direttamente coinvolte e dovranno rispondere di svariati reati ipotizzati nell’impianto accusatorio...leggi tutto

.
LA DITTATURA HA CALATO LA MASCHERA - 5/5/2017 Marcello Pamio

Se qualcuno aveva ancora dei dubbi sul fatto che in Italia stiamo vivendo sotto la cappa di una dittatura di stampo fascistoide è bene che se li tolga dalla testa quanto prima.
Non passa giorno senza che ingiurie, censure, attacchi, segnalazioni e radiazioni dagli ordini avvengano.
E’ palese che nel nostro paese a governare la politica sia la finanza internazionale e a governare la scienza e la medicina e a dettarne le linee guida siano le potentissime industrie del farmaco.
I media in tutto questo sono il megafono ufficiale. Tutti fagocitati, indottrinati e indirizzati verso il mono-pensiero di regime...
leggi tutto

.
LA VERITA' SUI VACCINI - 24/4/2017

"Chiunque metta in dubbio la sicurezza dei vaccini diventa 'ciarlatano', anche quando si tratta di premi Nobel" (Dr Tony Bark, fondatrice del Center for disease prevention and Reversal)
È avvilente passare la notte ad ascoltare e cercare di rendere fruibile ad un pubblico italofono almeno questo primo denso episodio di una docu-serie in diretta dagli Stati Uniti così ben fatto, che riporta studi e pareri di esperti così autorevoli e testimonianze di danneggiati così "inevitabilmente" devastanti e poi aprire un qualunque canale mainstream per ritrovare qui, dettata dalla stessa Agenda Globale che impone la stretta sul piano vaccinale, la stessa ascientifica boria in salsa nostrana un po' meno sottile (rappresentata dal nostro Paul PrOffit locale, anch'egli, come il noto pediatra produttore e promotore del pericolosissimi Rotateq, in clamoroso quanto silenzioso conflitto di interessi in quanto promotore instancabile di vaccini e titolare di brevetti vaccinali), che ha condannato alla sofferenza perenne se non alla morte una quantità spaventosa di bambini e famiglie...
leggi tutto

.
REPORT DI UNA DITTATURA - 20/4/2017 Marcello Pamio

Ennesimo caso di vergognoso accanimento mediatico nei confronti di chi cerca di fare un minimo di corretta informazione in un mondo falso. Ho detto un minimo. Mai come in questo periodo è realistica la frase di George Orwell: “Nel tempo dell’inganno globale, dire la verità è un atto rivoluzionario”.
L’inchiesta sulla vaccinazione contro il papilloma virus mandata in onda dalla trasmissione Report del 17 aprile scorso a cura di Alessandra Borella ha fatto scatenare un putiferio mediatico, politico, sociale e ovviamente sanitario. Al punto tale che i soloni e le vecchie cariatidi baronali, normalmente abbarbicati alle loro poltrone come cozze sugli scogli, si sono scomodati alzandosi dai loro ricchi scranni per scagliarsi contro il servizio, reo di essere pubblico e quindi pagato dal canone degli italiani. Il servizio non aveva l’intento antivaccinale ma puntava il dito sul funzionamento della farmaco-vigilanza nel nostro paese nell’ambito del vaccino anti-HPV. Per legge entro 36 ore da un qualsiasi eventuale reazione avversa il medico è tenuto a segnalare agli organi competenti il caso. Questo in Italia non succede perché moltissimi medici - nonostante il Giuramento di Ippocrate - si rifiutano di segnalare per vari motivi (ignoranza, paura, ecc.)....
leggi tutto

.
"VACCINARE E' UN ATTO D'AMORE": PAROLA DI BURIONI - 13/4/2017 Marcello Pamio

Accendi la tv e appare; sintonizzi la radio e la sua voce si diffonde nell’etere; acquisti un giornale e lo intervistano; entri in un social ed è pure lì.
Di chi stiamo parlando? Magari fosse la Madonna, purtroppo è Roberto Burioni, il virologo più famoso d’Italia e quello certamente anche col maggior tempo libero.
Il professore ordinario di microbiologia e virologia al San Raffaele di Milano è l’emblema del pro-vaccini per antonomasia. Uomo di punta di quel Sistema che difende a spada tratta i farmaci, i vaccini, le industrie che li producono, in una parola: il paradigma. Vaccinare per lui “è un atto d’amore nei confronti dei propri figli e di responsabilità sociale”,  e coloro che non vaccinano ovviamente fanno una “scelta completamente irrazionale e ingiustificata”  e quindi per logica non amano i propri figli.
Il suo mantra ripetuto fino all’esaurimento nervoso è sempre lo stesso: “le vaccinazioni sono tutte molto sicure”, così innocue che “non esiste un farmaco tanto sicuro quanto i vaccini”. Sono farmaci così sicuri che la legislazione italiana ha varato il 25 febbraio del 1992 la legge 210/92 sull’indennizzo a favore dei cittadini che a causa dei vaccini hanno subito un danno
...leggi tutto

.
VAXXED: CENSURA E ANCORA CENSURA - 4/4/2017 Marcello Pamio

Ennesimo caso di censura. 
La proiezione del documentario Vaxxed prevista per mercoledì 5 aprile 2017 a Padova è stata impedita dal Comune.
Si sono mobilitati assessori, il direttore della Ulss Euganea di Padova Domenico Scibetta e addirittura il Magnifico Rettore dell'Università patavina Rosario Rizzuto. Se non bastasse perfino una sedicente associazione di studenti di sinistra vicini al Pd ha denunciato che ostacolerà con ogni mezzo la proiezione. Poveri noi: siamo arrivati al punto che dei giovani di sinistra lavorano inconsapevolmente per quel Sistema che a parole combattono.
Se al posto di Vaxxed avessero proiettato il documentario di Totò Riina dal titolo "Stato è Mafia" non si sarebbe scomodato nessuno, ma in questo caso era d’obbligo calare la scure dell’inquisizione.
L’affares vaccini è così importante e scomodo che sul Gazzettino gli è stata dedicata la prima pagina...
leggi tutto

.
EPIDEMIA DI MORBILLO O DI ENCEFALI ANESTETIZZATI? - 3/4/2017 Marcello Pamio

Dalle fantaballe delle pandemie inventate veicolate solo per terrorizzare il mondo (Sars nel 2002, aviaria nel 2003, suina nel 2009) passiamo alle epidemie inventate: meningite nel 2016 e ora nel 2017 il morbillo. In questi ultimi giorni infatti il morbillo è diventata una patologia gravissima da eradicare con ogni mezzo. L’ebola a confronto è un raffreddore incipiente.
La memoria dell’uomo è sempre più labile e non per l’Alzheimer ma per la saturazione cerebrale operata dai media (tivù, internet, social, ecc.): ma scusate dove sono finiti la meningite e il meningococco? Era un’emergenza nazionale e ora non ne parlano più?
Apparizioni e sparizioni degne del più grande illusionista.
Molto probabilmente le industrie farmaceutiche avendo esaurito le scorte vaccinali avranno ordinato ai loro megafoni a pagamento di dirottare l’attenzione altrove. E così i riflettori sono stati puntati sul morbillo. La situazione è così grave (per loro) che le Ulss hanno inviato migliaia di sms terroristici invitando i genitori ad andare all’ambulatorio del distretto più vicino per fare il vaccino perché è “in corso una epidemia di morbillo”.
Secondo il Sistema di Sorveglianza Integrata Morbillo e Rosolia del Ministero della Salute, i casi di morbillo dall’inizio del 2017 sono 1.010, con una età media di circa 27 anni, (1) nell’intero anno 2013 erano stati 2.247
...leggi tutto

.
SOSTEGNO AL DOTTOR PAOLO ROSSARO - 29/3/2017

Sempre più persone esprimono solidarietà e vicinanza al dottor Paolo Rossaro in occasione dell’incontro del 11 aprile 2017 con l’Ordine dei Medici di Padova.
Il dottor Rossaro potrebbe essere oggetto di un provvedimento disciplinare solo per avere seguito le volontà dei propri assistiti, rispettando in pieno gli articoli 3 e 4 del Codice deontologico.
Ognuno di noi può fare qualcosa per difendere principi fondamentali della nostra convivenza civile, quali la libertà di cura, di ricerca, di manifestazione del pensiero.
Vi chiediamo di inviare in massa una mail al seguente indirizzo:
info@omco.pd.it oppure una PEC a info.pd@pec.omceo.it
Scrivere nell’oggetto: SOSTEGNO AL DOTTOR PAOLO ROSSARO
Scrivere come testo:
Buongiorno,
io (NOME COGNOME) esprimo il mio totale sostegno al dottor PAOLO ROSSARO.
Cordiali saluti
NOME E COGNOME...leggi tutto

.
MORBILLO: LA NUOVA EPIDEMIA E' SERVITA! - 20/3/2017 Marcello Pamio

Prima che la folle, illiberale, anticostituzionale e antidemocratica legge sulle Fake News venga varata dal governo illegittimo di turno è bene scrivere qualcosa sull’ennesima farsa mediatica. La bufala della meningite ha esaurito il bacino, o più correttamente le case farmaceutiche hanno esaurito le scorte vaccinali per cui hanno cambiato strada. Perfino Epicentro, il portale dell’epidemiologia per la sanità pubblica, lo denuncia con l’inequivocabile articolo “Meningite: l’epidemia è solo mediatica”. Nonostante gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità abbiano smontato subito la bufala meningite, i media hanno perpetrato una propaganda vergognosa riuscendo ad instillare il virus della paura tra le giovani coppie di genitori.
La meningite è stata spremuta per bene come una vacca lattifera, per cui ora il podio spetta a qualche altro agente. Il dado lanciato dalle lobbies si è fermato sul morbillo. Esattamente come è successo per l’aviaria, la Sars, la suina e la meningite la parola chiave è sempre la stessa: disinformare. Quindi si parte a fornire dati fasulli, accendere i riflettori su singoli casi e creare panico tra la popolazione. Il resto lo farà il gregge impaurito…
leggi tutto

.
SOSTEGNO AL DOTTOR ROBERTO GAVA - 13/3/2017

L’Associazione di Studi e Informazione sulla Salute esprime solidarietà e vicinanza al dottor Roberto Gava in occasione dell’incontro del 15 marzo con l’Ordine dei Medici di Treviso.
Il dottor Gava potrebbe essere oggetto di un provvedimento disciplinare solo per avere espresso le sue idee, per aver manifestato il suo pensiero in ossequio alla libertà di espressione, di critica, di scienza e di insegnamento della scienza. Ha espresso posizioni critiche verso i trattamenti sanitari di massa, sostenendo la necessità di personalizzare qualsiasi terapia, sia preventiva che curativa, compresa la profilassi vaccinale, ha sempre tutelato la salute di ogni paziente nel rispetto del consenso informato e del principio di autodeterminazione.
Ognuno di noi può fare qualcosa per difendere principi fondamentali della nostra convivenza civile, quali la libertà di cura, di ricerca, di manifestazione del pensiero.
Vi chiediamo di inviare una mail ai seguenti indirizzi:
presidenza@regione.veneto.it - ordmedtv@iol.it - liberascelta3@gmail.com ...leggi tutto

.
MICRO CALCIFICAZIONI AL SENO E LA FABBRICA DEI MALATI - 1/3/2017 - Marcello Pamio

Aveva le idee molto chiare Von Eschenbach, il dodicesimo direttore del National Cancer Institute.
Il cancro è il business per eccellenza: non esiste attualmente area terapeutica che possa competere.
L’Industria della malattia ne è ben consapevole e sta facendo di tutto per mantenere tale triste primato allargando il più possibile il mercato, rendendolo endemico nella popolazione e soprattutto cronico.
Si tratta di un sogno malefico, ma cancronizzare la società significa avere miliardi di persone che convivranno con il loro tumore e che saranno curate per tutta la loro esistenza.
L’ennesima conferma che il cancro è l’Eldorado per le lobbies del farmaco arriva dall’analisi redatta da EvaluatedPharma (società leader di analisi e previsione del settore biotech e farmaceutico) dal titolo: World Preview 2016, Outlook to 2022 (Previsione mondiale 2016, anteprima al 2022).
Si tratta dell’area terapeutica dove i ricavi sono massimi
..leggi tutto

.
MALATTIA: LA GALLINA DALLE UOVA DI PLATINO - 23/2/2017 - Marcello Pamio

La crisi economica sta interessando quasi tutti i settori commerciali e industriali del mondo occidentale. Quasi tutti i settori è stato detto, perché ve n’è uno che non risente minimamente dell’andamento dello spread, non risente della crisi bancaria, della deflazione o dell’inflazione: il mercato della malattia!
Un mercato che evidenzia un andamento in costante crescita, anno dopo anno.
Curare, curare e curare è il mantra ufficiale. Ma curare cosa? La mission è semplice: curare malattie quando esistono ed inventarle quando non esistono. Soprattutto questa seconda strategia è quella vincente: se milioni di persone sanissime vengono convinte di essere malate, il mercato si allarga all’infinito, e se parti fin da piccino, tale mercato diventa illimitato.
Nelle sale ovali delle industrie farmaceutiche, dove si gioca, si specula e si guadagna sulla salute e sulla vita di miliardi di persone la parola crisi è vietatissima. In queste sale le pareti sono coperte da grafici le cui curve tendono sempre verso il soffitto. Sono i luoghi dove le competenze dell’economista, le genialità del neuromarketing, del general manager e general director vengono fuse assieme e messe a servizio della cupidigia umana
...leggi tutto

.
FAKE NEWS: ECCO A VOI LA CENSURA PERFETTA. IL GRANDE FRATELLO SFERRA L'ULTIMO ATTACCO - 19/2/2017 - Marcello Pamio

La mannaia della censura viene ogni tanto tirata fuori e fatta oscillata nell’aria, questo da almeno 15 anni senza risultati. Oggi purtroppo sembra che le cose stiano accelerando.
E’ di questi giorni infatti una proposta in Senato che farebbe concretizzare il più grande timore per i diritti e le libertà: il Grande Fratello di stampo orwelliano.
Prima però andiamo a fare un salto nella Commissione Europea, perché lo strumento nelle mani dei potentati economici è stato il primo a incitare alla “lotta contro le fake news”, ossia la lotta contro le notizie false.
Il tutto è iniziato con la guerra contro l’incitamento all’odio su internet, sfociata nel maggio 2016 in un codice di condotta concordato fra la Commissione e le grandi società tipo Youtube e Twitter. Questo era solo l’inizio.
Il passaggio dall’odio sul web alle fake news è stato immediato
...leggi tutto

.
I ROTHSCHILD: 8 VOLTE PIU' RICCHI DEGLI 8 PIU' RICCHI - 31/1/2017 - Maurizio Blondet

Per un giorno, i media hanno parlato della ricerca di “Oxfam International” da cui risulta che la ricchezza degli 8 principali miliardari supera quella della metà povera della popolazione mondiale, 3,6 miliardi.  Gli otto sono: Bill Gates con 75$ miliardi, Amancio Ortega – $ 67 mdi, Warren Buffett – 60,8 $ mdi, Carlos Slim Helu – 50 $ mdi, Jeff Bezos – 45,2 $ mdi, Mark Zuckerberg – 44,6 $ mdi, Larry Ellison – 43,6 $ mdi, Michael Bloomberg – 40 $ mdi
Addizionate insieme le loro ricchezze valgono 426,2 miliardi di dollari.
Questa disparità estrema, ha concluso Oxfam, “invoca un cambiamento fondamentale nel modo in cui gestiamo le nostre economie, perché funzionino per tutti, non solo per alcuni”.
Nel novero dei primi otto non appare il nome Rothschild. Per varie ragioni: qui non abbiamo a che fare con persone fisiche, ma con una dinastia, i cui membri presiedono a fiduciarie private a capitale fisso – niente società per azioni (scalabili), ma solo aziende familiari, accuratamente sottratte ai mercati finanziari goym, e partecipazioni incrociate...
leggi tutto

.
VACCINAZIONI: LETTERA AL PRESIDENTE DELL'ORDINE DEI MEDICI - 25/1/2017 - Dario Miedico

Egregio dottor Roberto Carlo Rossi, Presidente dell'Ordine dei Medici di Milano, ho riscontrato con stupore la lettera di convocazione presso la sede dell'Ordine per il giorno 27 gennaio p.v. e devo dire che, occupandomi specificatamente in qualità di medico legale di vaccinazioni da quasi quarant'anni, di centinaia di casi di reazioni avverse a vaccinazione, anche gravi e persino mortali, di innumerevoli domande di risarcimento in base alla Legge 210 del 1992 anche in decine e decine di procedimenti legali, dopo aver tenuto centinaia di conferenze in giro per l'Italia e non solo (ho tenuto un discorso su questo tema anche al Parlamento Europeo nel 2003) aver rilasciato interviste scritte, radiofoniche e televisive, aver sostenuto dibattiti televisivi e partecipato ad approfondimenti davanti alle Istituzioni sia a livello regionale che in Commissione al Senato della Repubblica, in fase iniziale avevo maturato la convinzione che prima o poi sarebbe arrivata, ma dopo un certo punto avevo mutato opinione arrivando a pensare che, in un paese che ha nella sua legislazione il principio del Consenso Informato, della Libertà Terapeutica e del rispetto della Libertà Individuale, le mie tesi a favore della Libertà di...leggi tutto
.
MENINGITE: EPIDEMIA DI UN BUSINESS - 10/01/2017 - Marcello Pamio

In Toscana, la nota regione del piddì accadono le cose più incredibili: dal burattinaggio dell’ex premier, ai bambini vegani malnutriti (che vegani non lo sono mai) tutti ricoverati al Meyer di Firenze, per arrivare alle stranissime epidemie di meningite...
Andiamo per ordine altrimenti non è possibile seguire il filo rosso.

A Firenze ha sede la Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite.

Anche se pochi la conoscono stiamo parlando della prima azienda farmaceutica italiana con 16.600 dipendenti, 14 stabilimenti produttivi nel mondo e vendite in 100 Paesi. Il fatturato della società gestita della famiglia Aleotti supera i 3,3 miliardi di euro all’anno.

Un tassello interessante è che il gruppo farmaceutico fiorentino ha investito da poco 100 milioni di euro nello sviluppo di una tecnologia innovativa che punta a velocizzare i tempi di produzione dei vaccini, tra i quali proprio quello antimeningococcico.

L’operazione avviene attraverso la creazione di una joint venture, battezzata VaxYnethic, tra la controllata Menarini NewTech e la BiosYnth di Rapolano Terme (Siena), azienda pioniera nelle tecnologie per la produzione di vaccini coniugati...leggi tutto

.
PFAS, QUELLA NOTA (RISERVATA) DELLA REGIONE VENETO - 28/12/2016

«Siamo sul pezzo sin da quando emerse il problema Pfas. Sin da allora ci preoccupammo prima di tutto di mettere in sicurezza gli acquedotti, operazione portata a termine in pochissimi giorni. Ora si va più a fondo per verificare se e quanto queste sostanze abbiano fatto male all’ambiente e alle persone».
A usare toni tanto distesi è il presidente leghista della Regione Veneto, Luca Zaia.
Che ieri ha diramato una nota nella quale, oltre ad annunciare una serie di studi ad hoc su 85 mila persone per valutare con più precisione l’evolversi della situazione, cerca di tranquillizzare l’opinione pubblica rispetto ai reali rischi per la popolazione....leggi tutto

.
SI: AVETE LA FACCIA COME IL DERETANO - 21/12/2016 Marcello Pamio

Il nuovo governo è stato costituito e come in ogni dittatura che si rispetti la volontà del popolo è finita giù per il cesso. La sovranità sempre più trasparente come la carta igienica di scadente qualità è scivolata giù per il wc con l’acqua di scolo…
Dopo la batosta politica con il referendum invece di indire elezioni il “nuovo” esecutivo conta addirittura 12 dei 18 ministri precedenti.
Quindi il PD ha vinto anche se ha perso clamorosamente.
La madonna Maria Elena Boschi per esempio, invece di nascondere al mondo la propria faccia per essere la firmataria di quella che sarebbe stata la modifica costituzionale più vergognosa della storia italiana, è diventata addirittura sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio....leggi tutto

.
UN CALCIO IN CULO AI POTERI FORTI - 5/12/2016 Marcello Pamio

Il Referendum è finalmente passato e il 61,7 per cento dei votanti ha dato un calcio nel culo alla chierichetta Boschi al pinocchietto toscano, al suo Mastro Geppetto e a tutti i manovratori dei fili che stanno in alto, molto in alto, al di sopra del teatrino della politica. Nonostante brogli, matite cancellabili, schede doppie mandate all’estero, schede addirittura precompilate col si, nonostante l’ubiquità delle apparizioni renziane e filorenziane nei media gli italiani non si sono fatti infinocchiare per l’ennesima volta.
Hanno detto NO al Programma della Loggia massonica P2; hanno detto NO alla metastasi chiamata neoliberismo; hanno detto NO alle grosse e grasse banche internazionali (JP Morgan, Goldman & Sachs, ecc); hanno detto NO ai vergognosi trattati sovranazionali (TTIP); hanno detto NO al Nuovo Ordine Internazionale; hanno detto NO ad una dittatura...leggi tutto

.
SI MUORE DI CANCRO O DI CHEMIO? - 29/11/2016 Marcello Pamio

Ogni anno in Italia 363.300 persone ricevono una diagnosi di cancro, sono esclusi i carcinomi della pelle.
Ogni anno in Italia oltre 170.000 persone soccombono alla malattia.
Questi numeri però non devono essere interpretati e tradotti come la percentuale di mortalità del cancro, perché si verrebbe fuorviati. Se 360.000 persone scoprono il tumore e 170.000 muoiono non significa che il cancro ha una mortalità all’incirca del 50% (170.000 su 360.000 = 47%), perché non è così: la mortalità è molto più alta!
Va infatti precisato che la stragrande maggioranza di quei 360.000 tumori che ogni anno vengono scoperti non sono cancri fulminanti ma sono sovradiagnosi, cioè tumori innocui...leggi tutto
.
DIABETE: IL DOLCE BUSINESS PER L'INDUSTRIA FARMACEUTICA - 4/11/2016 Marcello Pamio

Nel mondo ogni 10 secondi una persona muore per cause legate al diabete e 2 si ammalano. Negli ultimi 20 anni la malattia è aumentata di ben 7 volte e questo è il motivo che ha spinto le Nazioni Unite a definire il diabete una vera e propria epidemia. I dati effettivamente non lasciano spazio a dubbi: nel mondo oltre 285 milioni di persone ne soffrono e 344 milioni sarebbero potenzialmente a rischio di svilupparlo. Secondo le previsioni ufficiali dell’OMS entro il 2030 i diabetici raggiungeranno l’astronomica cifra di 520 milioni di persone!
Oltre mezzo miliardo di persone nel mondo Occidentale soffriranno per una malattia legata ad una alimentazione errata e soprattutto abbondante, e nel Sud del mondo oltre 1 miliardo di persone...leggi tutto
.
COMITATO PRIMO NON NUOCERE: 3188 MEDICI VOGLIONO USCIRE DALL'ORDINE! - 25/10/2016

Lavorare in Scienza e Coscienza mettendo il paziente nella sua interezza al centro della cura e rispettando le sue volontà diventa oggi sempre più difficile se non impossibile. La caccia alle streghe è ritornata. Oggi stiamo assistendo ad una campagna di terrore degna dei peggiori regimi totalitari, dove gli attacchi personali, le segnalazioni, le minacce e le vere e proprie radiazioni sono all’ordine del giorno. 
A tutto questo migliaia di medici dicono NO!
Sempre più medici che vogliono uscire da questo circolo infernale che impone esclusivamente protocolli voluti e dettati dalle industrie chimiche nel quale l’uomo è solo un consumatore privo di diritti. Questi medici stanno contattando a cascata altri colleghi che si trovano o si ritroveranno sicuramente ad avere problemi con l’ordine.
L’idea è formare un gruppo rappresentato da almeno 10.000 professionisti in tutta Italia
...leggi tutto
.
CANCRO & VACCINI: IL BUSINESS INTOCCABILE... - 11/10/2016 Marcello Pamio

I media mainstream sono tacitamente uniti nella lotta contro la Verità e contro la corretta informazione.
Tutti i giornali, i quotidiani nazionali ed i canali televisivi stanno eseguendo piroette e tuffi carpiati per attaccare, denigrare e distruggere tutto quello che esce dalla visione ufficialmente riconosciuta.
Il paradigma non si discute!
L’equazione è sempre la solita: più le persone si risvegliano dall’offuscamento e dal torpore cerebrali e più il Sistema attacca! E’ una legge matematica. Se genitori consapevoli decidono di non inoculare nel corpo del proprio figlio sostanze tossiche e velenose come i vaccini, vengono tacciati di essere irresponsabili e incoscienti...leggi tutto

.
ARGENTO COLLOIDALE: UN ANTIBIOTICO NATURALE - 11/10/2016

L’uso dell’argento nella battaglia contro i batteri patogeni era già noto nell’antichità: Ippocrate fu uno dei primi a descrivere le sue proprietà antimicrobiche  nel 400 a.C.  ed insegnava che il fiore d’argento, una polvere extra-fine, cicatrizzava le ferite ulcerate.

Negli ultimi anni gli studi compiuti hanno in effetti dimostrato che l’argento è l’agente più efficace nella battaglia contro superpatogeni resistenti agli antibiotici .

“Tuttavia…la medicina convenzionale ha ampiamente confutato queste affermazioni, relegando l’argento colloidale a quella parte della medicina che si lascerebbe persuadere dal mito…”....leggi tutto

.
ASSOCIAZIONE A DELINQUERE PER DISTRUGGERE LA SIRIA - 11/10/2016

Le forze armate siriane debbono riprendere la parte di Aleppo occupata dai ribelli.
Avaaz ha il compito di schierare l’opinione pubblica contro questa operazione militare dipingendola come null’altro che uno sforzo congiunto Russo-Siriano per massacrare i civili, soprattutto bambini. La Siria è vittima di una Associazione a Delinquere che da lungo tempo ha pianificato di distruggerla, dopo aver distrutto l’Iraq nel 2003. Tutti affermano di voler porre fine alla guerra in Siria e riportare la pace in Medio Oriente. Beh, quasi tutti.
“Questa è una situazione tipo playoff in cui è necessario che entrambe le squadre perdano, o almeno non si vuole che una vinca – si preferisce un pareggio”, ha dichiarato al new York Times nel giugno 2013 Alon Pinkas, ex console generale di Israele a New York. “Entrambi devono sanguinar fino alla morte”....leggi tutto

.
SEMMELWEIS: UN GRANDE MEDICO DIMENTICATO - 28/09/2016

Il 13 agosto di molti anni fa moriva un grande uomo, che oggi viene ricordato raramente nel mondo accademico: si chiamava Ignaz Semmelweis, e diede inizio alla vera e propria rivoluzione sanitaria per la prevenzione della trasmissione delle malattie infettive. La vicenda ha inizio intorno al 1840, nella divisione della clinica ostetrica di un ospedale di Vienna diretto dal professor Klein (la sua struttura al tempo era nota come “clinica della morte”, a causa dell’alto numero di donne che vi moriva). A quel tempo infatti la mortalità per la febbre puerperale era molto elevata, ma nessuno sembrava interessato realmente alle cause di tutti questi decessi: la sofferenza delle donne e dei loro bambini passava attraverso un'indifferenza che oggi non faticheremmo a definire "criminale". La scienza di quel periodo aveva formulato solo alcune teorie...leggi tutto

.
GRAZIE BRUNO VESPA..... - 22/09/2016 Marcello Pamio

Ho sempre criticato i media mainstream in quanto vergognosamente servili al Sistema.
A tal proposito ho scritto anche un libro contro la televisione. Ma devo fare ammenda.
Devo ricredermi, anche perché l’umiltà di una persona è ammettere i propri errori e i propri sbagli.
Mi riferisco all’ultima trasmissione di Porta a Porta andata in onda martedì 20 settembre su Rai Uno e condotta magistralmente dal grande giornalista Bruno Vespa. Tema della trasmissione “Cancro: le cure ufficiali aiutano a guarire o no?”. Tra gli intervistati il sottoscritto e il dottor Paolo Rossaro
.
Davo per scontato che si sarebbero sbizzarriti nei tagli e nelle censure, primo perché la trasmissione non va in diretta e secondo perché il tema è delicatissimo e smuove interessi enormi...leggi tutto

.
CANCRO: LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA E IL CAMBIO DI PARADIGMA - 12/09/2016

A livello globale sta succedendo qualcosa di molto particolare: le più importanti riviste scientifiche accreditate (quelle col più alto Impact Factor, fattore d’impatto), stanno pubblicando studi e ricerche che minano alla base l’attuale paradigma. La verità come si sa è figlia del tempo e stiamo assistendo ad un grande, strutturale e dirompente cambiamento scientifico. Il vecchio verrà spazzato via dal nuovo, che ci piaccia o no.
Gli accanimenti vergognosi che si stanno scatenando su tutti quei medici che in Scienza e Coscienza seguono le volontà dei propri assistiti e tralasciano i diktat delle industrie del farmaco vengono sistematicamente tacciati di ciarlataneria e pesantemente minacciati; gli attacchi mediatici dei media mainstream sulle persone che decidono di intraprendere altre strade aldilà della mortiferia chemio indicano esattamente questo
....leggi tutto

.
TUMORE ALLA TIROIDE, FINO AL 90% DI DIAGNOSI INUTILI - 12/09/2016

Non c’è un’epidemia di tumori della tiroide e il «boom» di casi che si registra da anni (i casi sono cresciuti di oltre il 200% nell’ultimo ventennio) è un falso problema.
Oltre la metà dei carcinomi tiroidei scoperti ogni anno nelle donne occidentali, infatti, non necessita di alcun trattamento.
Sono, nella stragrande maggioranza dei casi, micro-tumori scarsamente aggressivi, tanto che una quantità compresa tra il 50 e il 90% viene catalogata dagli esperti come «sovradiagnosi», o diagnosi in eccesso: si tratta cioè di neoplasie che hanno ben poche probabilità di creare problemi di salute alle interessate e ancor minore è l’eventualità che ne causino il decesso.
A sottolineare il problema è un’indagine da poco pubblicata sul New England Journal of Medicine da ricercatori dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc) con sede
....leggi tutto

.
TUMORI: MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE, MA BIG PHARMA NON CONDIVIDE... - 12/09/2016

Non sembra che la prevenzione dei tumori sia in testa all’agenda di Big Pharma. Dando un’occhiata agli studi in corso registrati presso la FDA si può osservare come la maggior parte degli investimenti si concentri su farmaci per chi ha già un tumore e per di più in fase avanzata; si fa ricerca cioè su prodotti che possono allungare la vita di alcuni mesi a persone già segnate dal cancro. Perché?
Un paio di ricercatori dell’Università di Chicago e del MIT di Boston hanno affrontato il problema in maniera sistematica e sono arrivati alla conclusione che i finanziamenti per la ricerca di base, per scoprire cioè le cause del cancro, sono scarsi, pur essendo l’opinione generale d’accordo che è questo il problema da affrontare.
La ricerca in campo privato deve arrivare ad un prodotto che ripaghi delle spese e produca profitti, al di là del fatto che i vantaggi sul paziente, nella fattispecie con un cancro in fase avanzata, siano minimi
....leggi tutto

.
RICINO E COCCO: GLI OLI CHE GUARISCONO... - 7 settembre 2016 - Marcello Pamio

L'altro olio miracoloso è quello di cocco, che a differenza del ricino si può usare internamente.
Il cocco è un frutto molto ricco di acidi grassi sani. La sua composizione varia a seconda del tipo e della lavorazione dell’olio. Gli acidi grassi saturi a catena media costituiscono circa il 90% dell’olio.
Quello che molti “esperti” ancora non sanno (per ignoranza) o peggio ancora, fanno finta di non sapere (per malafede), è che gli acidi grassi saturi del cocco sono a catena media (MCFA) e quindi facilmente digeribili, assorbibili e utilizzabili dal corpo. Possono addirittura liberamente attraversare la BEE, barriera ematoencefalica in forma non legata ed essere usati direttamente dal cervello come fonte di energia.
...leggi tutto

.
DIMEZZATO IL COLESTEROLO! LE LOBBIES RINGRAZIANO... - 31 agosto 2016 - Marcello Pamio

Nel libro “La fabbrica dei malati” spiego nel dettaglio come avviene la creazione di milioni di nuovi malati ogni anno. Sto parlando di persone oggettivamente sane che diventano da un giorno all’altro malati da curare con farmaci e droghe. Sono i moderni schiavi dell’Industria farmaceutica.
Una delle strategie principe per la creazione di nuovi malati è proprio l’abbassamento dei cosiddetti “valori di normalità”, ossia quei parametri che stabiliscono se una persona è sana oppure no. Glicemia, trigliceridi, colesterolo, ipertensione, ecc. Panel, gruppi di esperti rappresentati da baroni universitari, opinion leader (pagati profumatamente per la loro influenza tra i colleghi) si riuniscono in congressi e decidono le linee guida che saranno osservate da tutti i medici del mondo
...leggi tutto

.
ERRORI MEDICI? UNA ECATOMBE OGNI ANNO - 29 agosto 2016 - Marcello Pamio

Ce ne siamo già occupati altre volte in passato: gli errori medici sono la terza cause di morte nel mondo Occidentale, dopo le malattie cardiovascolari e il cancro. Quello che esce da un recente studio pubblicato dal British Medical Journal ha però dell’incredibile: l’errore medico non è incluso nei certificati medici e nelle statistiche riguardanti le cause di morte! Questo significa una sola cosa: i numeri delle morti che noi tutti conosciamo sono sottostimati. Quindi le cause iatrogene potrebbero risalire il podio diventando la seconda o addirittura la prima causa di morte al mondo. Ovviamente i media tacciono. Argomento tabù, gli sponsor sono sacri. Farmaci killer spietati? Assolutamente no, le droghe non si toccano, gli interessi economici sotterrano le morti che passano in secondo piano. Esattamente come i morti civili nelle guerre: danni collaterali...leggi tutto

.
GEORGE SOROS E PAPA FRANCESCO: UNITI NELLA LOTTA... - 26 agosto 2016 - Maurizio Blondet

Ormai da settimane ignoti hackers hanno messo in linea 2500 e-mail riservate fra Georges Soros, i dipendenti delle sue fondazioni - capeggiate dalla casa-madre, la Open Society Foundation e i riceventi dei suoi  doni.
I media ne tacciono, perché sono ovviamente imbarazzanti. Si vede per esempio che lui ha dato direttive ad Hillary Clinton quando era segretaria di stato,  su una crisi in Albania (sic) e su come risolverla: direttive che Hillary ha seguito alla lettera. Si vede anche che alla campagna di Hillary ha versato 30 milioni di dollari, il che ne fa il maggior donatore singolo. Ma non basta. Se una cosa risalta in queste mail, è la megalomania di questo  gran burattinaio. Non c’è area del mondo dove non finanzi attività (sovversive, o ‘filantropiche’); non una politica pubblica che non si proponga di ‘riformare’ in ogni parte del pianeta...leggi tutto

.
ARRESTARE I VEGANI E PREMIARE GLI OBESI... - 14 agosto 2016 - Marcello Pamio

L’onorevole Elvira Savino (forzaitaliota) ha presentato una proposta di legge che rende penalmente perseguibile chi “impone o adotta nei confronti di un minore di 16 anni, una dieta alimentare priva di elementi essenziali per la crescita”. Se mai la legge dovesse essere varata (cosa di cui dubito fortemente) i genitori vegani saranno punibili con una pena che può arrivare ad un anno di reclusione. L’obiettivo dell’onorevole è quello di proteggere i minori e impedire a tutti quei genitori ‘radicalizzati’ ed ‘estremisti’ di imporre ai figli un'alimentazione troppo restrittiva e priva di quegli elementi nutritivi essenziali per una corretta crescita e un adeguato sviluppo fisico e cognitivo.  Fin qui ci starebbe bene un TSO, ma l’apoteosi la raggiunge quando spara le sue ultime cartucce: “Ormai da anni - scrive la Savino nella premessa alla pdl - si è andata ...leggi tutto

.
L'ECCESSO DI INFORMAZIONI CI STA PORTANDO ALL'APATIA... - 13 agosto 2016 - Marcello Pamio

Il secolo appena iniziato passerà alla storia per l’evoluzione informatica e tecnologica.
Il mondo intero oggi si aggiorna e si informa su internet, una rete nata negli anni Settanta dalle ricerche dell’ARPA (Advanced Research Project Agency, oggi DARPA) del Ministero della Difesa statunitense, quindi in ambito prettamente militare…
Gentilmente poi ci hanno messo a disposizione i vari Social Network (SixDegrees, Friendster, MySpace, LinkedIN e l’ultimo The Facebook…) con l’obiettivo di creare relazioni tra le persone.
La realtà è decisamente un’altra: sia internet che i social rientrano nel controllo globale…
Grazie a queste tecnologie il Sistema sa praticamente tutto di noi: le cose che amiamo, quelle che odiamo, i libri che leggiamo, la musica che ascoltiamo, dove andiamo a...leggi tutto

.
POKEMON GO!: LA TERRIBILE VERITA' - 28 luglio 2016

A poche settimane dalla sua pubblicazione Pokèmon Go! è la app di maggior successo della storia con un rendimento secondo SuperData di 4 milioni di dollari al giorno. Purtroppo il grossissimo problema non è di tipo economico!
Pokèmon Go! è stato sviluppato dalla ditta Niantic Lab., il cui fondatore è un certo John Hanke. Tra le altre cose, Hanke ha fondato la società Keyhole Inc. che nel 2004 è stata acquistata nientepopodimenoche da Google, la quale poi implementando la tecnologia della compagnia è uscita con applicazioni importantissime come Google Earth e Google Maps. La Keyhole non è una società qualsiasi ma una casa di sviluppo software specializzata nella visualizzazione di dati geospaziali: immagini satellitari per esempio. A finanziare il tutto la società governativa IQT, il cui scopo ufficiale: “identifica, si adatta e fornisce soluzioni tecnologiche innovative per sostenere le missioni della Central Intelligence Agency....leggi tutto

.
SCREENING PER IL TUMORE ALLA MAMMELLA - 27 luglio 2016

Oggi si invitano le donne sopra una certa età (40 o 50 anni) a fare una mammografia per prevenire il cancro al seno.  La mammografia è in grado di ridurre la mortalità di cancro? In uno studio del 2004 (Gianfranco Domenighetti et. al.) l’81% delle donne italiane interpellate pensa (erroneamente) che “lo screening mammografico annulli o riduca il rischio di ammalarsi in futuro di un cancro al seno”.
Un esame diagnostico NON può “ridurre il rischio di ammalarsi”, perché un esame vede o non vede ciò che c’è o non c’è (e vede anche malissimo!). Per cercare di capire se la mammografia è realmente utile il Cochrane Collaboration (il nome completo sarebbe Nordic Cochrane Centre ed è l’organizzazione internazionale indipendente senza scopo di lucro, che non riceve quindi finanziamenti dall’industria e che analizza oggettivamente e scientificamente le pubblicazioni ufficiali) fa al caso nostro.
....leggi tutto

.
VACCINAZIONI: TRA SCIENZA E DIRITTO - 27 luglio 2016

Al convegno sulle vaccinazioni pediatriche che si è tenuto a Savona il 18 giugno 2016, il dott. Beniamino Deidda, Direttore della Scuola Superiore di Magistratura, ex Procuratore Generale ha sottolineato alcuni importanti punti:
- Le vaccinazioni pediatriche non possono essere imposte obbligatoriamente, a meno che non ci sia una condizione sanitaria di emergenza, come una grave epidemia.
- L’articolo 32 della Costituzione dice che “nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge”, ma la legge è vincolata in questo senso perché in nessun caso possono essere violati “i limiti imposti dal rispetto della persona umana”.
- Secondo l’interpretazione della Corte Costituzionale (sentenza 308/1990), non è permesso il sacrificio della salute individuale a vantaggio di quella collettiva.
...leggi tutto
.
VACCINI E MEDICI: LA DITTATURA E' AL LAVORO - 21 luglio 2016 - Marcello Pamio

L’attuale Sistema sta finalmente gettando la maschera, mostrando la propria faccia, la sua vera natura. La dittatura sinarchica continua a fare passi da gigante verso la fine di ogni libertà. “La libertà è partecipazione” cantava al mondo il grande Giorgio (Gaberscik) Gaber. Oggi dal cantautore toscano siamo passati ad un altro Giorgio, il romanziere-futurologo George Orwell, il quale nel suo fantaromanzo “1984” descrive magistralmente quello che sarebbe accaduto al mondo in un lontano futuro, cioè l’attuale presente.
Nel suo libro infatti uno dei mantra più utilizzati dal Governo dittatoriale era “La libertà è schiavitù”!
Guai ad essere individui liberi, troppo pericoloso, perché la libertà fa malissimo ed è schiavitù.
...leggi tutto

.
UTERO IN AFFITTO? L'EUGENETICA DEL TERZO MILLENNIO - 11 luglio 2016 - Marcello Pamio

Ogni cosa oggi è diventata merce, perfino la Vita stessa!
L’utero in affitto, lungi dall’essere la liberalizzazione della donna moderna (il cui motto era e forse è ancora: “l’utero è mio e me lo gestisco io”) ha legittimato una nuova forma di schiavismo femminile e di subordinazione al mercato delle donne stesse. La schiavitù forse più becera e squallida.
L’utero in affitto, lungi dall’essere quell’atto amorevole e spassionato come il Sistema vorrebbe farci credere è un business superegoistico multimiliardario. Il mercato della Vita, la vendita e compravendita di bambini!
L’utero in affitto è uno dei passaggi più importanti che stanno conducendo verso la distruzione totale della famiglia e la creazione dell’Uomo Nuovo...leggi tutto

.
BAMBINA VEGANA MALNUTRITA? SBUGIARDATI I GIORNALISTI - 3 luglio 2016 - Marcello Pamio

Per vergognarsi di un errore o di uno sbaglio bisogna avere una coscienza e un minimo tra dignità e umiltà. Qualità queste che i giornalisti di regime hanno perduto da molto tempo. Se la linea editoriale da tenere è quella, non possono discostarsi, non possono alzare la testa. La loro libertà è stata sostituita da una gabbia dorata che permette una sudditanza totale. In fin dei conti tengono famiglia e hanno sopra le teste un direttore e degli azionisti a cui rispondere. Sempre e comunque. Poco importa se scrivono articoli falsi, se inventano letteralmente le notizie, se ricopiano spudoratamente le veline che giungono dalle agenzie stampa o dalle società di PR, quello che conta è soddisfare la linea editoriale. Punto....leggi tutto

.
INVENTAVANO TUMORI PER OPERARE E GUADAGNARE - 27 giugno 2016 - Marcello Pamio

Dove può arrivare il lato oscuro dell’uomo? La cupidigia e l’ingordigia non hanno limiti nell’uomo privo di un sano sviluppo della coscienza e dedito solo al lato materialistico.
Dalla meravigliosa Ars Medica insegnata venticinque secoli fa da Ippocrate, siamo giunti a medici, scusate volevo dire laureati in medicina, che per denaro inventano operazioni. Ma non operazioni qualsiasi - già di per sé deprecabile - ma le più tremende che una donna possa pensare.
Questi criminali patentati avrebbero falsificato le diagnosi comunicando a diverse donne di avere il cancro al seno per poterle poi operare. E’ successo al Policlinico universitario di Messina (tra il 2011 e il 2013) e agli arresti domiciliari sono finiti tre medici...leggi tutto

.
BREXIT WARS: L'IMPERO COLPISCE ANCORA - 25 giugno 2016 - Marcello Pamio

Con il termine Brexit (Britain exit) s’intende l’uscita (exit) della Britannia (Br) dall’Unione europea.
I grossi centri dei Poteri Forti europei (finanziario, commerciale, monetario, ecc.), le varie componenti di destra e di sinistra hanno fatto di tutto per convincere i sudditi di Sua Maestà a non uscire dall’Europa. Le correnti partitiche di ogni genere continuano tramite i media a martellare con una propaganda becera sui pericoli e i rischi per tutto il popolo europeo. In tivù si susseguono a ritmo battente trasmissioni e approfondimenti dove vergognosi giornalisti (ben oliati e ben pagati) invece di difendere libertà, sovranità e autodeterminazione dei popoli, difendono a spada sguainata il Sistema. Attaccano e criticano le persone che hanno sfruttato l’ultimo baluardo della cosiddetta democrazia: il referendum popolare...leggi tutto

.
MEDICINE LETALI E CRIMINE ORGANIZZATO - 4 giugno 2016 - Marcello Pamio

L’ultimo libro del dottor Peter C. Gøtzsche, “Medicine letali e crimine organizzato” è inquietante.
Se non fosse stato scritto da uno scienziato di fama internazionale il cui curriculum professionale è inossidabile e inattaccabile verrebbe da non crederci. Due lauree (medicina e chimica) hanno permesso a Gøtzsche di lavorare direttamente per le aziende farmaceutiche sia come informatore impegnato a lanciare i nuovi farmaci sia come responsabile del prodotto. Quindi uno che conosce molto bene come funziona il Sistema dal di dentro.
Ha diretto inoltre il prestigioso e indipendente Nordic Center della Cochrane Collaboration.
Nel libro Gøtzsche spiega dettagliatamente, studio dopo studio come le aziende farmaceutiche sono riuscite a nascondere il fatto che i farmaci, al pari del tabacco, sono uno dei killer più spietati al mondo.
Le industrie grazie a comportamenti fraudolenti sia nel campo della ricerca che della promozione commerciale hanno sempre nascosto la letalità dei loro prodotti, e non appena ...leggi tutto

   
I MARCATORI TUMORALI...E CREAZIONE DI MALATI - 24 maggio 2016 - Marcello Pamio

Nell’ultimo libro “La fabbrica dei malati” mi sono occupato della più importante strategia di marketing (“Disease mongering”) messa in atto dall’industria del farmaco. Una strategia diabolica in grado di trasformare milioni di persone sane in malati. Com’è possibile tutto ciò? Attraverso un sistema geniale che va dall’abbassamento dei cosiddetti valori di “normalità”, alla diagnosi precoce per giungere creazione vera e propria di nuove malattie.
I markers tumorali, se usati non correttamente, rientrano in tutto ciò...

La presenza di un tumore può essere rivelata attraverso il dosaggio di particolari sostanze dette appunto marcatori presenti nel sangue. Per lo più si tratta di proteine, ma possono essere anche ormoni o enzimi.
Il dogma della medicina vuole che queste proteine vengano prodotte in quantità superiore alla norma dalle cellule tumorali per cui il loro dosaggio nel sangue serve proprio per cercare e individuare il tumore osservandone le evoluzioni
....leggi tutto

   
LA NEOLINGUA... - 10 maggio 2016

Viviamo in un'epoca in cui è difficile distinguere la verità dalla falsità a causa di una feroce propaganda mediatica. Con il termine inglese doublespeak si possono intendere termini eufemistici (espressioni progettate per nascondere significati più duri o spiacevoli), ambigui (espressioni progettate per nascondere la verità) o totali inversioni della realtà (bugie che affermano il contrario della verità). Anche se non ha mai usato il termine doublespeak (o linguaggio ambiguo), nel suo libro, 1984, molti associano tale termine a George Orwell. Dopo tutto, è stato Orwell a scrivere il motto del partito totalitario in 1984: “La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza” – un perfetto esempio di inversione. Orwell ha tuttavia usato il termine “neolingua” per riferirsi a un nuovo tipo di linguaggio che ha drasticamente ridotto le parole e i termini disponibili, in modo da ....leggi tutto

   
CI PAGHERANNO TUTTI IN BIT. CHE CI PIACCIA O NO - Maurizio Blondet - 10 maggio 2016

Un lunedì di aprile un centinaio di altissimi capi di  banche d’affari e “delle più grandi istituzioni finanziarie del mondo” si sono riuniti in un ufficio del Nasdaq a Times Square. In gran segreto. Lo scopo: una esercitazione, una simulazione riguardante trasferimenti finanziari con un nuovo metodo. Che ha avuto successo. Come ha notificato giuliva Bloomberg: “Alla fine della giornata, tutti loro avevano visto qualcosa di straordinario: dollari americani trasformati in veri attivi digitali, utilizzabili istantaneamente fin dall’apertura di una transazione commerciale. Il sistema attuale (di trasferimenti e bonifici, ndr.) complesso, pesante, soggetto ad errori, ci mette dei giorni per trasferire denaro nella città o nel mondo, è sostituito  istantaneamente da un nuovo sistema quasi sicuro e che risponde in tempo reale”. Un software  “che trasformerà la finanza”,  era quello che i massimi capintesta del totalitarismo finanziario....leggi tutto

   
LA FABBRICA DEI MALATI.... - Marcello Pamio - 15 maggio 2016 al Salone del Libro di Torino
La commercializzazione della malattia è l’arte raffinata di vendere malanni, un modo efficace per spacciare farmaci ed esami che portano a profitti enormi. Tale commercializzazione richiede una regia ben precisa, degli attori principali (case farmaceutiche e medici), secondari (i ricercatori) e molte comparse (i malati e familiari).
Sapevate che le case farmaceutiche spendono 35-40 mila dollari l’anno per ciascun medico in attività con lo scopo di convincerli a prescrivere i loro prodotti? Sapevate che i cosiddetti opinion leader, grandi scienziati e medici qualificati, vengono corrotti con viaggi costosi, regali o più semplicemente con soldi perché recensiscano positivamente i medicinali? Sapevate che il 75% dei maggiori scienziati in ambito medico sono sul libro paga delle industrie farmaceutiche e che le industrie inventano malattie e le pubblicizzano con campagne di marketing mirate per espandere il mercato dei propri prodotti?
Svelata finalmente la strategia principe dell'Industria del farmaco in grado di trasformare centinaia di milioni di persone oggettivamente sane in malati da "curare"
...leggi tutto
   
TTIP: PUBBLICATI I DOCUMENTI. A RISCHIO TUTTO: SALUTE E AMBIENTE - 2 maggio 2016

Greenpeace Olanda ha pubblicato oggi sul sito www.ttip-leaks.org parte dei testi negoziali del TTIP per garantire la necessaria trasparenza e promuovere un dibattito informato su un trattato di cui troppo poco si discute in Italia e che interessa quasi un miliardo di persone, nell’Unione Europea e negli USA. I negoziati per il trattato di libero scambio fra Stati Uniti e Unione europea (Ttip) sono in corso da oltre tre anni e  si è da poco concluso il 12mo round negoziale a New York. Se andrà in porto, infatti, il Ttip creerà la più grande area di libero scambio del pianeta, sommando due economie che insieme, rappresentando oltre 800 milioni di persone, ammontano già oggi al oltre il 46% del Pil dell'intero pianeta...leggi tutto

   
NON VIVO IN UNA BOLLA DI SAPONE: AUTISMO E VACCINI - 28 aprile 2016 - Marcello Pamio

Le statistiche al giorno d’oggi sono impressionanti: 1 bambino su 68 (o 14,7 su 1000 bambini di 8 anni) è affetto da autismo.
Questi sono dati ufficiali dei CDC di Atlanta (Centers for Disease Control and Prevention), gli intoccabili e governativi centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.
Quando però quell’uno è tuo figlio poco importano le statistiche, poco importano i numeri e tutto quanto perde di significato, esattamente come la vita di un genitore.
La medicina brancola nel buio più totale e siccome non ne conosce l’eziologia, non può conoscere neppure la soluzione, per cui si è inventata termini come “Disturbo dello spettro autistico” (ASD).
..leggi tutto

   
FRQUENTI, GRAVI E NASCOSTE CAUSE DEI TUMORI - 26 aprile 2016 - Giuseppe Di Bella

L'elevato incremento della radioattività atmosferica. Questa è causata dall’indiscriminato uso bellico di grandi quantitativi di uranio impoverito in Serbia, nel Kosovo, in Medio Oriente, soprattutto in Iraq, e nei poligoni militari. Le radiazioni ionizzanti, mutagene, da elementi radioattivi, rappresentano sicuramente uno dei massimi rischi di malattie neoplastiche oltre che degenerative, causando anche malformazioni e gravi danni all’equilibrio biologico e alle funzioni vitali.
La crescente dispersione nell’ambiente  di notevoli quantitativi di chemioterapici. Per il continuo estendersi delle patologie neoplastiche aumenta progressivamente l’uso di chemioterapici, tra cui quelli somministrati ad alte dosi in vena, come i derivati del Platino, Vincristina, Taxani, Topotecani, ecc… che si possono considerare tra le sostanze tossiche a più alto rischio  mutageno...leggi tutto

   
IL BISTRATTATO DR MAX BIRCHER BENNER AVEVA RAGIONE.... - 18 aprile 2016

Considerato tra i più grandi terapisti mondiali di tutti i tempi, il dr. Bircher Benner venne sminuito e ridicolizzato dai suoi colleghi: aveva idee semplici e chiare su come evitare o curare le malattie, ma troppo avanzate per poter essere digerite dai medici di allora (ma anche di oggi). Idee basate su stile di vita e alimentazione improntate alla salubrità. Idee che, nonostante le controversie con gli accademici tradizionalisti, gli valsero il riconoscimento di illustri personaggi affetti dai più svariati mali e da lui guariti. Ospiti del suo Sanatorio furono personalità come gli zar di Russia, i membri di famiglie reali europee, Hermann Hesse, Rainer Maria Rilke, Sir Stafford Cripps (Ministro di Affari Esteri di Churchill), Golda Meir e Thomas Mann. Secondo lui, non alle pillole occorre rivolgersi, ma a corretti comportamenti se si vuole ....leggi tutto

   
SANGUE DEI VEGANI COMBATTE LA CRESCITA TUMORALE 8 VOLTE MEGLIO - 12 aprile 2016

La dieta vegana negli ultimi anni si sta rivelando il modo più efficace per prevenire, arrestare ed invertire la progressione del cancro, in modo naturale e senza effetti collaterali debilitanti. Due recenti studi lo confermano, uno del dottor Ornish, ricercatore di fama mondiale in seguito ai suoi studi sulle cause e sui metodi di prevenzione e di cura delle malattie cardiache attraverso una corretta alimentazione, e uno del Pritikin Center, clinica promotrice del trattamento di patologie croniche unicamente grazie a dieta ed esercizio fisico.
Il sangue dei vegani combatte la crescita del tumore 8 volte meglio di quello degli onnivori – bastano 2 settimane di dieta vegetale per alzare le difese contro il cancro.
...leggi tutto

   
ORIGINE DEL CANCRO E DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI... - 23 marzo 2016

La causa principale che conduce al cancro è la produzione di acetaldeide provocata da una sovracrescita di candida albicans in ogni parte del corpo, ma più comunemente parte dall’intestino come risultato di un utilizzo di antibiotici senza una parallela e adeguata protezione anti-fungina. L’acetaldeide che può anche essere formata da alcol ingerito, blocca il metabolismo dell’energia ossidante all’interno delle cellule colpite. In queste condizioni le cellule sono impossibilitate a metabolizzare gli acidi grassi dovendo contare sulle loro energie e sui carboidrati. Lo stesso metodo viene utilizzato dal cancro. Il cancro produce molto acido lattico portando l’organismo ad uno stato di iperacidità, indebolendo il sistema immunitario e permettendo ai microbi di proliferare nel sangue. La combinazione del blocco del metabolismo dell’energia ossidante e....leggi tutto

   
BODY HACKING MOVEMENT: SPINGERE IL TRANSUMANESIMO OLTRE OGNI LIMITE... - 19 marzo 2016

Il transumanesimo è stato fortemente promosso nei mass media negli ultimi anni, attraverso film, video musicali, videogiochi e documentari. La parola “transumanesimo” è ancora poco conosciuta dal pubblico. Il vero significato della parola ci viene abilmente nascosto, mostrandoci, invece, come un miglioramento robotico del corpo umano ci renda più cool, vendendo facilmente l’idea alla fascia di pubblico più fragile – i giovani.
Un sottoprodotto di questa tendenza è il “body hacking”, un movimento che rinuncia alle questioni etiche e filosofiche associate al transumanismo innestando direttamente parti robotiche nel corpo umano. Mentre molti di noi temono il giorno in cui gli impianti microchip saranno un requisito fondamentale in una società distopica, alcune persone già pagano per avere questo “privilegio”.
...leggi tutto

   
COME SCONFIGGERE PATOLOGIE CRONICHE E AUTOIMMUNI - 11 marzo 2016

La teoria medica prevalente riguardo le malattie autoimmuni è che il sistema immunitario ad un certo momento inizia ad attaccare le cellule e gli organi sani senza apparentemente alcuna valida ragione. Il risultato di questo attacco sono infiammazioni locali o estese che causano la maggior parte dei danni. Di conseguenza, i trattamenti medici comuni sono atti a sopprimere tali infiammazioni e il sistema immunitario in generale. Comunemente, i corticosteroidi vengono prescritti in aggiunta a potenti farmaci anti-infiammatori. La medicina naturale ha un punto di vista differenti sulle patologie autoimmuni. Numerosi ricercatori hanno dimostrato che nelle patologie autoimmuni alcuni organi e tessuti vengono attaccati da microbi carenti di pareti cellulari, pleomorfi o mutevoli. La tipologia di microbi spazia da piccoli nanobatteri a micoplasmi....leggi tutto

   
I PERICOLI DELLE ECOGRAFIE - 11 febbraio 2016

Secondo le autorità occidentali le tecniche diagnostiche che utilizzano gli ultrasuoni [ovvero l’ecotomografia o ecografia] sono innocue, e per motivare questa posizione si adduce la mancanza di studi su soggetti umani che avvalorino i rischi già riscontrati in alcuni studi su animali e cellule. Tuttavia, in realtà in Cina sono già stati condotti una cinquantina di test clinici moderni su soggetti umani. Queste ricerche non sono state tenute in alcuna considerazione negli ambienti occidentali. La diagnostica a ultrasuoni è controversa e comporta rischi noti. Il mio libro si schiera a favore delle posizioni critiche accreditate, sostenendo che l’ecografia può causare o concorrere ai disturbi dello spettro autistico (ASD), alla sindrome da deficit di attenzione....leggi tutto

   
VITAMINA B12 E LE SUE CARENZE... - d.ssa Federica Giacosa - 4 febbraio 2016

Una delle preoccupazioni maggiori di chi si avvicina a un alimentazione vegetariana o vegana è  essere carente di qualche vitamina o proteina o amminoacido etc. Sembra quasi che chi decida di  nutrirsi di cibi il più possibile naturali debba necessariamente andare  incontro a indicibili deficit  che lo condurranno presto a sicura malattia!
E una tra le più temibili carenze temute dalla razza vegana è certamente quella di B12.Bene, è con estremo piacere che vorrei comunicare che in realtà nessun cibo può naturalmente contenere vitamina B12, in quanto la B12 è una molecola prodotta da batteri, funghi e alghe. La stessa B12 presente nella carne animale deriva dall ‘integrazione artificiale di questa vitamina aggiunta nel loro cibo, o dai batteri presenti nel terriccio dei vegetali di cui si nutrono....leggi tutto

   
OVULI, UTERO IN AFFITTO E BAMBINI SINTETICI: CHI OFFRE DI PIU'? - Marcello Pamio - 22 gennaio 2016

Oltre alla medicalizzazione della gravidanza oggi si assiste anche alla mercificazione della stessa, quindi non solo il periodo magico è diventato una malattia da “curare”, ma si è trasformato in una vacca grassa da mungere….
Partendo dalla vendita di ovuli, dello sperma, della fecondazione in vitro si arriva all’utero in affitto, che se anche vogliono farci credere si tratti di un gesto altruistico in realtà altro non è che la vendita di un bambino: l cessione di un neonato a terzi. Ne più ne meno una merce da scambiare e/o vendere.
In Italia l’utero in affitto è una pratica illegale però non è punibile se effettuata all’esterno. Quindi sempre più coppie italiane vanno all’estero spendendo cifre fra i 30.000 e i 120.000 euro, dove questa pratica è lecita. Paesi dove la disperazione è all’ordine del giorno....leggi tutto

   
PIU' SI BEVE LATTE E PIU' CALCIO SI PERDE DALLE OSSA - Marcello Pamio - 14 gennaio 2016

Non esiste alimento migliore. Il latte che sgorga dalle mammelle è da sempre raccomandato da medici e nutrizionisti per il fabbisogno proteico e soprattutto per l’apporto di calcio, minerale questo fondamentale per far crescere e mantenere in salute la struttura ossea.
Fin qui nulla da eccepire se si trattasse del latte di mamma e se le mammelle fossero di una bella madre e non di una vacca ingravidata artificialmente.
Questa premessa è obbligatoria perché ancora oggi c’è chi confonde le due cose. Si confonde il latte materno, vero e unico nutrimento basilare per il sano e corretto sviluppo del neonato d’uomo, con il latte di vacca, alimento predisposto esclusivamente per la crescita rapidissima dei vitelli....leggi tutto

   
LA VITA INIZIA PRIMA DELLA NASCITA 9 dicembre 2015

La donna deve immedesimarsi sul fatto che il carattere del nascituro dipenderà interamente dalla sua condotta, dalla vita che farà durante questo sacro periodo. Se ella non accoglie in se che pensieri d'amore per tutto quanto v’è di nobile e di buono, il suo bambino manifesterà le stesse tendenze; se, invece, si lascia trascinare dalla collera e ad altre cattive passioni, il bimbo le erediterà inevitabilmente. Perciò durante i nove mesi di gravidanza, ella deve dedicarsi costantemente ad opere buone, liberarsi da ogni angustia e timore, non ammettere pensieri o sentimenti cattivi, togliere dalla sua vita tutto ciò che non è verità profonda e non perdere un momento solo in parole oziose o in opere vane. Come è possibile che il figlio nato da una tal madre non sia nobile e forte? (Gandhi)...leggi tutto

   
IL RUOLO DELLA LUCE NELL'ALCHIMIA DELLA VITA - Marcello Pamio 27 ottobre 2015

Il processo chiamato fotosintesi clorofilliana è uno dei fenomeni più incredibili e meravigliosi della Natura. Avviene costantemente da milioni di anni, ma pochissime persone ne conoscono e comprendono la portata.
Eppure la vita umana e animale dipende da tale misteriosa alchimia. Mediante la fotosintesi, le piante, le alghe e alcuni batteri, prendono l’energia solare che arriva dalla nostra stella e producono molecole organiche come lo zucchero. Le piante assorbono con le radici l’acqua e i sali minerali contenuti nel terreno, mentre le foglie assorbono l’anidride carbonica ripulendo così l’aria da questo gas.
Acqua e anidride carbonica da soli non servirebbero a nulla, e certamente non sarebbero in grado di produrre zucchero, senza il Mistero della Vita: il calore e la Luce, che fondendosi con la verde clorofilla...
leggi tutto

   
DOPO L'ISIS, PERTOSSE E VACCINI UNA PRIORITA' NAZIONALE - Marcello Pamio 16 ottobre 2015

I servi o "camerieri dei banchieri" hanno deciso. La manovalanza delle lobbies farmaceutiche hanno preso la decisione per tutti noi. A Roma gli assessori alla Sanità delle Regioni italiane hanno deciso all'unanimità di inserire nel nuovo "Piano nazionale di prevenzione vaccinale", la previsione di non ammettere nelle scuole i bambini che non siano in regola con il libretto delle vaccinazioni. Della serie: “Per andare a scuola bisogna essere vaccinati”.
Gongolano le case farmaceutiche perché il piano vaccinale costerà a noi contribuenti la bellezza di 200 milioni di euro, senza parlare del costo incalcolabile che pagheremo in termini di salute. Tale misura da Stato totalitario è sollecitata, tra l'altro, da una “firmatissima” petizione lanciata sul sito change.org dalla madre di una bimba di Cesena che ha contratto la pertosse...leggi tutto

   
FEGATO: IL GENERATORE DELLE FORZE UMANE - 3 ottobre 2015

Il fegato è l’organo più grosso del corpo umano e ha svariate funzioni una più importante dell’altra, ma se dovessimo sintetizzare il suo ruolo principale dovremo restringere il campo all’assimilazione, alla depurazione e all’immagazzinamento dell’energia. Tutto quello che viene assorbito dall’intestino tenue passa nel fegato dove subisce l’ultima trasformazione prima di entrare nella circolazione sanguigna, cioè prima di entrare nella nostra sfera più intima (il sangue appunto), prima di diventare “noi stessi”. E’ quindi l’organo di passaggio che umanizza il cibo trasformando il mondo esterno, con le sue forze e le sue forme, in noi stessi. Prima di arrivare al fegato la sostanza non è ancora “nostra”, ma lo diventerà dopo tale passaggio..... leggi tutto

   
IL GENDER NON ESISTE. NON E' MAI ESISTITO! - 29 settembre 2015

L’ideologia Gender non esiste! Non è mai esistita. Non esisterà mai. Avete capito o no?! Questo è il vangelo canonico del III millennio. Guai a leggere i vangeli apocrifi… Eresia da mettere al rogo.
Chi crede infatti nella buffonata gender è un eretico, un farlocco, un bigotto, un sessuofobo, un omofobo sicuramente cattolico o catto-talebano. Un ignorante e un idiota insomma. Questo è il verbo sacro portato avanti dai nuovi preti: psicologi, politici, insegnanti, ministri, e naturalmente molte associazioni di omosessuali, ecc. Purtroppo per tutti noi cascano in tale tranello moltissime persone. Ecco per esempio cosa ha scritto una mamma ad una mia amica psicologa che ha partecipato a una delle numerosissime riunioni organizzate nelle scuole per fare “chiarezza” (la loro chiarezza)
.... leggi tutto

   
FARE SESSO TRA UOMINI SENZA ESSERE GAY? - 17 settembre 2015
L’ultima trovata esce dall’Università della California per mano della professoressa Jane Ward: “Fare sesso tra uomini senza essere gay”. Ecco la nuova tendenza americana: si chiama “Bro-job” (sesso orale tra due amici maschi eterosessuali). In pratica se due uomini si baciano, fanno sesso orale o anale, per l’illustre cattedratica non significa assolutamente essere gay. D'altronde scusate, ma dove sta scritto che se due uomini nudi giocano a fare il trenino con tanto di cappello da ferroviere, oppure s’intervistano con il microfono amorevolmente, siano per forza degli omosessuali? Ma chi lo ha detto? Per fortuna a fare chiarezza è arrivato il nuovo libro della Ward, dal titolo "Not Gay Sex between Straight White Men". Nel testo ella discute anche delle pratiche del nonnismo nelle carceri e nelle caserme militari, analizzando una serie di motivi.... leggi tutto
   
COME GUARIRE DALL'ARTRITE - 16 settembre 2015

Nonostante l’artrite sia la più grande causa di prolungata disabilità nei paesi occidentali, ufficialmente non esiste una cura. Cosa questa, purtroppo per noi, non strana nell’ambito medico! Quando infatti viene diagnosticata l’artrite, l’effetto è quello di conferire una sentenza di sofferenza a vita, con poca o nessuna speranza di guarigione. Questo ahinoi è il messaggio, divenuto oramai credenza, che la medicina allopatica non si stanca mai di ripetere. Fortuna vuole che spesso la realtà non è come ce la raccontano…
Reumatismi, artrite, gotta, ecc. sono tutti termini indicanti, più o meno, le medesime condizioni: infiammazioni e dolori alle articolazioni. Qual è la causa dell’artrite? Cosa genera le infiammazioni alle articolazioni?.... leggi tutto

   
L'OLIO CHE GUARISCE - 17 agosto 2015

Il più comune effetto benefico risultante dall’utilizzo esterno dell’olio di ricino è il rafforzamento del sistema immunitario. Parte dei compiti del sistema linfatico, che gioca un ruolo importante nel sistema immunitario, è quello di drenare e purificare le parti del corpo.
Quando i tessuti in un’area del corpo vengono ripuliti dagli scarti, le cellule sono in condizioni migliori per il loro buon funzionamento e l’attività degli organismi immunitari diviene più efficace nella difesa del corpo e nella sua ricostruzione. Nonostante le esperienze legate ai benefici ottenuti dall’olio di ricino non siano mai state pubblicate perché considerate atipiche e poco ortodosse per la medicina classica, l’uso degli impacchi di olio ha proliferato negli anni in molte parti del mondo anche grazie a molti professionisti della salute...
leggi tutto

   
LA GRANDE TRUFFA DI TELETHON - 15 agosto 2015

“È scandaloso. Il Telethon raccoglie annualmente tanti euro quanto il bilancio di funzionamento di tutto l’Inserm. La gente pensa di donare soldi per la cura. Ma la terapia genica non è efficace. Se i donatori sapessero che il loro denaro, prima di tutto è utilizzato per finanziare le pubblicazioni scientifiche, ma anche i brevetti di poche imprese, o per eliminare gli embrioni dai geni deficienti, cambierebbero di parere.
Il professor Marc Peschanski, uno dei architetti di questa terapia genica, ha dichiarato che abbiamo intrapreso una strada sbagliata. Si stanno facendo progressi nella diagnosi, ma non per guarire. Inoltre, anche se progrediamo tecnicamente, noi non comprendiamo molto di più la complessità della vita. Poiché non possiamo guarire le malattie, sarebbe preferibile cercare di scoprirne l’origine, prima che si verifichino. Ciò consentirebbe l’assoluta comprensione dell’uomo, di una certa definizione di uomo”...leggi tutto

   
DUE MIRACOLOSE PIANTE BIBLICHE EFFICACI CONTRO L'ALZHEIMER - 30 luglio 2015 - Dr. Russell Blaylock

L’Alzheimer è la ormai più comune forma di demenza, colpisce la memoria e i processi cognitivi del cervello.
Al giorno d’oggi, più di 5 milioni di americani convivono con l’Alzheimer che vanta il sesto posto nella classifica delle cause di decessi, negli Stati Uniti.
Mentre gli scienziati continuano a ricercare una cura per questa malattia mortale del cervello, alcuni ricercatori stanno valutando le potenzialità curative di antiche piante conosciute fin dai tempi Biblici.
Una di queste piante è la SALVIA, molto spesso utilizzata come spezia per dare sapore ai cibi.
Sono svariati gli usi della salvia che ci provengono dalla medicina popolare, di fatto il nome botanico della salvia deriva dalla parola latina “salvere” che significa “essere salvati”…leggi tutto

   
UTERO ARTIFICIALE E IL TRANSUMANESIMO - 9 luglio 2015 - Marcello Pamio

“Fem-Flo” sarebbe l’ultima trovata: un tampone studiato per donne transessuali che hanno già subito l’intervento genitale. L’aspetto è quello di un normalissimo assorbente interno, ma la grandissima differenza è che consente di riprodurre l’esperienza del mestruo per chi altrimenti non potrebbe viverla.
Sappho-Lux, una società della California del sud che produce prodotti per l’igiene femminile ha lanciato sul mercato Fem-Flo, con lo scopo di donare a ogni donna transgender una “piena esperienza di femminilità”.
Il tampone sarebbe disponibile in 3 taglie: Fem-Flo Petite, per le trans-donne che stanno ancora lavorando sulla dilatazione, quindi per coloro che sono state operate da poco; Fem-Flo Intermediate per le donne che desiderano un mestruo moderato e infine il Fem-Flo Lush, che rilascia una quantità di mestruo abbondante.
In pratica al centro del tampone una piccola capsula riempita con sostanze vegetali…
leggi tutto

   
L'IDEOLOGIA GENDER E LA DISTRUZIONE DELLA FAMIGLIA - 1 luglio 2015 - Marcello Pamio

I Poteri Forti stanno spingendo e promuovendo a suon di dollari l’idea di genere (gender).
Potremo dire addio all’identità dell’essere umano, nel suo naturale dimorfismo maschile e femminile, perché per l’ideologia gender le differenze sessuali tra maschio e femmina non avrebbero più alcuna importanza, se non dal punto di vista culturale. Pertanto non hanno senso di esistere. L’obiettivo è rimodellare l’immagine stessa dell’uomo, imponendo a tutti, partendo dai più piccoli, una nuova concezione di sessualità ideologica.
Tra il maschio e la femmina vi sarebbero un numero indefinito di altri “generi” o “orientamenti sessuali”, tra cui l’omosessualità, il lesbismo, la bisessualità e la pedofilia; generi che sarebbero normalissimi né più ne meno come l’eterosessualità...leggi tutto

   
LA VERITA' SUL COLESTEROLO - 4 giugno 2015 - Valerio Pignatta
È di fatto divenuto patrimonio comune considerare un determinato livello di colesterolo nel sangue un indice predittivo che stabilisce la situazione dell'organismo rispetto alle malattie cardiovascolari.
La terminologia e i concetti clinici che dominano in questo ambito sono vari ma, da quello che è possibile dedurre da un approccio meno superficiale, le spiegazioni di questa correlazione sono piuttosto contraddittorie.
Come sempre in questi casi, la vulgata della colesterolemia rimane costituita da quell'insieme di informazioni ufficiali acquisite dagli studenti di medicina (e futuri medici) all'università e sedimentate ormai da decenni, sebbene poi nel prosieguo degli anni con la ricerca e le nuove acquisizioni scientifiche le cose cambino di continuo, e di molto, senza... leggi tutto
   
META' DELLA LETTERATURA MEDICA E' FALSA - 26 maggio 2015
In questi ultimi anni molti professionisti si sono fatti avanti per condividere una verità che, per molte persone, si rivela difficile da ingoiare. Una di queste autorità è il dottor Richard Horton, attuale caporedattore del Lancet – una delle riviste mediche (peer-reviewed) più rispettate al mondo. Il Dr Horton ha recentemente dichiarato che moltissime delle ricerche pubblicate sono, nella migliore delle ipotesi, inaffidabili, se non completamente false.
"Il caso contro la scienza è molto semplice: gran parte della letteratura scientifica, forse la metà, potrebbe essere semplicemente falsa. Le problematiche sono molteplici: studi con campioni di piccole dimensioni, effetti molto piccoli, analisi esplorative non valide e palesi conflitti di interesse, insieme a un'ossessione...
leggi tutto
   
PERICOLI E RISCHI DELLA CHEMIOTERAPIA - 15 maggio 2015 - Marcello Pamio
Una grande ricerca scientifica, inserita nel più grande database medico ufficiale al mondo (www.pubmed.gov), è quella a firma di Grame Morgan (professore associato di radiologia al Royal North Shore Hospital di Sidney), Robyn Ward (professore oncologo all’University of New South Wales), Michael Barton (radiologo e membro del Collaboration for Cancer Outcome Research and Evaluation del Liverpool Health Service di Sidney).Il professore Ward fa anche parte del comitato che stila le raccomandazioni sull’efficacia dei farmaci per il Governo australiano (Therapeutic Goods Authority of the Australian Federal Department of Health and Aging).
Tale ricerca (“The contribution of cytotoxic chemotherapy to 5-year survival in adult malignancies”...
leggi tutto
   
IL METODO GERSON - 12 maggio 2015 - Marcello Pamio

La terapia agisce simultaneamente su quattro livelli. La prima fase è una alimentazione a base di vegetali biologici in grado di fornire tutto quello che serve all’organismo. La seconda è la disintossicazione che si realizza somministrando ai pazienti notevoli quantità di succhi di frutta e verdura biologica fresca che stimolano l’eliminazione attraverso i reni e un gran numero di clisteri al caffè. I succhi freschi contribuiscono anche alla terza parte della terapia, perché aiutano il corpo a ottenere tutte le sostanze nutrienti essenziali, i minerali, le vitamine. Per le prime sei settimane vengono eliminate tutte le proteine di origine animale e tutti gli alimenti industriali, quelli conservati e pieni di additivi e chimica varia, per permettere al pancreas di tentare di sopprimere e digerire il tessuto canceroso. I succhi inoltre stimolano il fegato e reni ad eliminare le tossine accumulate. La quarta fase è l’integrazione: trattamento epatico di sostegno sotto forma... leggi tutto

   
EFFETTI COLLATERALI: MORTE! - 5 maggio 2015 - Marcello Pamio

Sapevate che le case farmaceutiche spendono 35-40 mila dollari l’anno per ciascun medico in attività con lo scopo di convincerli a prescrivere i loro prodotti? Sapevate che i cosiddetti opinion leader, grandi scienziati e medici qualificati, vengono corrotti con viaggi costosi, regali o più semplicemente con soldi perché recensiscano positivamente i medicinali? Sapevate che il 75% dei maggiori scienziati in ambito medico sono sul libro paga delle industrie farmaceutiche? E che le industrie inventano malattie e le pubblicizzano con campagne di marketing mirate per espandere il mercato dei propri prodotti? Molte di queste cose non sono risapute dalla maggior parte delle persone e il motivo è semplice: le lobbies non vogliono che si sappiano…
Un libro-denuncia scritto da John Virapen, manager pentito delle grandi multinazionali... leggi tutto

   
GUARIRE DALLA SCLEROSI MULTIPLA SI PUO'? - 1 maggio 2015 - Marcello Pamio

Il termine sclerosi multipla (SM) risale alle prime osservazioni fatte da alcuni medici come Robert Carswell, Jean Cruveilhier e Jean Martin Charcot. Fu il neurologo Charcot che nel 1868 notò nel sistema nervoso centrale (cervello) e nel midollo spinale alcune zone dure (da cui il greco scleros che significa indurimento), alterate, dalla superficie arrotondata, chiamate proprio per questo placche.
I disturbi neurologici osservabili della SM sono diversi: motori, visivi, legati all’equilibrio, sensazione varie, problemi sessuali, difficoltà urinarie.
Il cervello umano è composto da oltre 100 miliardi di neuroni. Oltre ai neuroni vi sono le cellule gliali che sono dieci volte più numerose e hanno una funzione nutritiva e di sostegno ai neuroni stessi, assicurando l'isolamento e la protezione dei tessuti nervosi... leggi tutto

   

 


Sponsor e sostenitori

ZAPPER METODO CLARK

Cibo crudo on-line

Tommesani

Microorganismi Effettivi®

 



 

 

Riviste in edicola

Pubblicità consapevole

"Scienza e Conoscenza", nr. 54
 

Nelle migliori edicole e librerie
 
 
Curarsi con le energie della Terra

Dal 1998
ContattiLink - Archivio articoli - Disclaimer - Ai sensi della legge 62 del 7/03/01
Chi siamo - Appuntamenti - Archivio generaleù
CERCA NEL SITO