Vai al contenuto

In molti ricordano quel sabato maledetto di 32 anni fa: esattamente il 23 maggio 1992 alle ore 17:58.
La vettura su cui viaggiavano Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta (Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani) saltò in aria uccidendoli tutti.
Una delle stragi di Stato più vergognose nella storia d'Italia.
Mi viene da ridere quando parlano di pista mafiosa, anche se è impossibile separare la mafia dallo Stato, essendo una unica entità!
Ma l'ordine è partito dall'esterno…

È stato l'inizio della fine per questo paese. Dopo circa due mesi infatti è avvenuta … Leggi tutto...

L’ideologia che considera l’aumento numerico della popolazione come la principale causa della fame, della scarsità delle risorse e della povertà umana, proponendo come soluzione il controllo delle nascite, va sotto il nome di malthusianesimo.
Il nome deriva da Thomas Robert Malthus (1766-1834) un pastore americano, più noto come economista o demografo.

Le sue teorie sulla depopolazione sono tra le più influenti e controverse della storia degli ultimi 200 anni, ma purtroppo attualissime.
Malthus nacque nel 1766 a Survey da una famiglia benestante di proprietari terrieri.
Studiò a Cambridge dove si laureò in Lettere, specializzandosi successivamente in matematica e filosofia. Nel … Leggi tutto...

Ecco i principi cardine della Propaganda nazista.
Nonostante siano passati oltre ottant'anni, non è cambiato nulla. Ieri come oggi il condizionamento delle masse è fondamentale per il Sistema!

𝟭) 𝗜𝗻𝗰𝗼𝗹𝗽𝗮𝗿𝗲 𝗴𝗹𝗶 𝗮𝘃𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗿𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗶 𝗽𝗿𝗼𝗯𝗹𝗲𝗺𝗶;

𝟮) 𝗥𝗶𝗽𝗲𝘁𝗲𝗿𝗲 𝗯𝘂𝗴𝗶𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗰𝗵𝗲́ 𝗻𝗼𝗻 𝘃𝗲𝗻𝗴𝗼𝗻𝗼 𝗮𝗰𝗰𝗲𝘁𝘁𝗮𝘁𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗲 𝘃𝗲𝗿𝗶𝘁𝗮̀;

𝟯) 𝗠𝗮𝗻𝗶𝗽𝗼𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗴𝗴𝗿𝗲𝘀𝘀𝗶𝘃𝗮 𝗱𝗲𝗶 𝗺𝗲𝗱𝗶𝗮;

𝟰) 𝗜𝗻𝗳𝗼𝗻𝗱𝗮𝘁𝗲 𝘁𝗲𝗼𝗿𝗶𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗼𝘀𝗽𝗶𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲;

𝟱) 𝗕𝗼𝗹𝗹𝗮𝗿𝗲 𝗴𝗹𝗶 𝗼𝗽𝗽𝗼𝘀𝗶𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗰𝗼𝗺𝗲 𝗮𝗻𝘁𝗶𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗶;

𝟲) 𝗩𝗶𝘀𝗶𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗰𝗼𝘀𝘁𝗮𝗻𝘁𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗹𝗲𝗮𝗱𝗲𝗿;

𝟳) 𝗨𝘁𝗶𝗹𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝗺𝗮𝗻𝗶𝗳𝗲𝘀𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶, 𝘀𝗹𝗼𝗴𝗮𝗻, 𝘀𝗶𝗺𝗯𝗼𝗹𝗶 𝗲 𝗶𝗰𝗼𝗻𝗲;

𝟴) 𝗢𝗴𝗻𝗶 𝗮𝘁𝘁𝗼 𝗱𝗲𝘃𝗲 𝗲𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗴𝗶𝘂𝘀𝘁𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮𝘁𝗼 𝗶𝗻 𝗻𝗼𝗺𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲;

Disinformazione.it… Leggi tutto...

Il bellissimo libro di Guido Giacomo Preparata* svela come l'ascesa al potere di Adolf Hitler non sia stata fortuita ma il risultato di un processo di incubazione dell'Impero britannico (sempre loro).
Per ben quindici anni (dal 1919 al 1933) le élite massoniche anglosassoni interferirono con la politica tedesca manipolandola, con l'intento di far nascere un movimento reazionario, che essi avrebbero potuto poi manovrare come un burattino per i loro sporchi intrighi geopolitici.

Questo movimento comparve sulle scene immediatamente dopo la Grande Guerra nella forma di una setta fanaticamente antisemita camuffata da partito politico dei lavoratori.
Le congreghe politico-economiche britanniche … Leggi tutto...

Mentre l'anno volge al termine le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi, fino al giorno del Solstizio invernale il 21 dicembre.
Solstizio dal latino "Sol Stat", il sole si ferma. E difatti il sole per circa tre giorni sorge sempre nello stesso punto.

Il respiro della natura è sospeso nell'attesa di una trasformazione, e il tempo stesso pare fermarsi. È uno dei momenti di passaggio dell’anno, forse il più drammatico e paradossale: l'oscurità regna sovrana, ma nel momento del suo trionfo, cede alla luce che lentamente inizia a prevalere sulle brume invernali.… Leggi tutto...

In due mesi i nazisti di Sion hanno sterminato oltre 23.000 persone.
La maggioranza erano civili (19.800), di cui 4.600 donne e oltre 9.000 bambini!!!
Una pulizia etnica degna delle più feroci e sanguinose dittature.
I criminali sionisti fanno schifo, come coloro che li giustificano!!!
Disinformazione.it… Leggi tutto...

Marcello Pamio - 30 novembre 2023
Finalmente posso stappare il prosecco bio: avevo le fauci secche come il Sahara. E quale brindisi migliore di questo? 🤔 Beh, qualche idea ce l'ho….
Ovviamente il mainstream celebrerà l'ebreo ashkenazita, punta di diamante del sionismo radicale, come un grande statista, quando invece è stato uno dei più grandi criminali dell'ultimo secolo, è morto infatti alla veneranda età di 100 anni. È proprio vero che l'erba cattiva non muore mai.
Ma le porte dell'Inferno si sono schiuse anche per lui….

Non basterebbe una enciclopedia per elencare tutti i crimini commessi da Henry (Heinz) Alfred Leggi tutto...

Marcello Pamio - 2 novembre 2023

Pain Hustlers è il classico film basato su una storia vera! E' il nuovo lavoro della brava e bella Emily Blunt e Chris Evans.
Liza Drake (Emily Blunt) conduce una vita dura; è la madre single di una figlia adolescente, abita in uno squallido motel della Florida e sbarca il lunario in uno strip club.
E' una donna sfortunata ma molto ambiziosa e quando conosce Pete Brenner (Chris Evans) la sua ambizione esplode…
Il film è stato ispirato da un articolo del New York Times del 2018 di Evan Hughes intitolato “The Pain Leggi tutto...

Marcello Pamio - 1/11/2023

Il circolo polare antartico è posto lungo il parallelo 66°33'49" di latitudine Sud.
L'Antartide è stata designata come area protetta dal Trattato Antartico firmato a Washington il 1° dicembre 1959 da 12 Paesi: Argentina, Australia, Belgio, Cile, Francia, Giappone, Nuova Zelanda, Norvegia, Russia, Sud Africa, Inghilterra e Stati Uniti. Successivamente si sono aggiunti al trattato 52 Paesi, tra cui l'Italia.

Nessun atto o attività intrapresi durante la validità del presente Trattato costituisce una base che consente di far valere, sostenere o contestare una rivendicazione di sovranità territoriale nell’Antartide né di istituire diritti di sovranità

Leggi tutto...

L'autunno inoltrato, con l'arrivo delle nebbie e i primi freddi, è un altro punto di svolta della grande Ruota dell'anno. In questo periodo infatti, al primo di novembre cade la festa celtica di Samhain (pronuncia Souin) che in gaelico irlandese indica il mese di novembre, mentre in gaelico scozzese è la festa di Ognissanti.
Questa ricorrenza il cui nome significa "fine dell'estate" rappresenta la controparte di Beltane, è l'arrivo della parte oscura dell'anno, l'inizio stagionale dell'inverno. Samhain era anche il Capodanno celtico! Infatti per l'antico popolo l'anno iniziava con la parte oscura, allo stesso modo … Leggi tutto...

Per comprendere realmente quello che sta accadendo in Palestina - al di là delle ideologie - è importante conoscere la storia di quella terra e di quelle popolazioni.
La frontiera tra Gaza e Israele, lunga circa 5 km, è l’area più sorvegliata del pianeta. Ci sono bunker ovunque pieni zeppi di soldati 24 ore su 24. Telecamere, visori a infrarossi e sensori di ogni genere.
Quindi com'è possibile che centinaia di terroristi di Hamas con trattori, jeep, deltaplani, droni (mancavano solo i monopattini) siano spuntati dal nulla, senza che il Mossad lo sapesse?
Diciamolo chiaramente: è impossibile! A Gaza non … Leggi tutto...

Marcello Pamio – 21 settembre 2023

Pian piano, un passo alla volta, il ciclo annuale fa il suo giro nella Ruota della Vita, e in questo periodo raggiunge l’Equinozio d'Autunno (23 settembre) sotto il segno della Bilancia, che simboleggia guarda caso proprio l'equilibrio.

Giorno e notte, luce e ombra hanno lo stesso peso: il momento dell'equilibrio tra le due forze che governano il mondo.

Il ciclo vitale naturale, iniziato nel segno dell'Ariete in primavera, giunge così al termine con la Bilancia, come l’Alfa e l’Omega, asse verticale che collega l'alto e il basso.
L'asse Ariete-Bilancia e quello Cancro-Capricorno formano la … Leggi tutto...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK Ok