Vai al contenuto

Marcello Pamio - 6 luglio 2023
Il documento appena pubblicato dagli ashkenaziti di Pfizer assomiglia al bignami degli orrori di Joseph Mengele.
Circa 393 pagine pregne di eventi avversi del diserbante genico in un periodo di soli 6 mesi (19 dicembre 2021 - 18 giugno 2022) e redatto da qualche coraggioso operatore sanitario. Stiamo parlando di farmaco-vigilanza passiva che si basa sulle rarissime segnalazioni riportate da pochi coraggiosi medici.

Sono denunce spontanee, quindi riuscite ad immaginare qual è la reale situazione? Probabilmente dovremo moltiplicare per un fattore 100, dato che le segnalazioni rappresentano una percentuale che va dall'1 al 10% … Leggi tutto...

Marcello Pamio - tratto dal libro "Scacco a Big Pharma"

«Un tempo le aziende farmaceutiche promuovevano i farmaci per trattare le malattie.
Adesso succede spesso il contrario: promuovono malattie che si adattino ai loro farmaci».

Marcia Angell

Una delle lezioni del compianto Giovanni Falcone era quella di seguire i soldi. Seguire il corso del fiume di denaro potrebbe far scoprire chi realmente c’è dietro a tutto. Quelli che non si vedono mai nei media mainstream, perché avendo il controllo su tutto volutamente non appaiono. E se non si vedono, non esistono…
Vediamo quindi chi sono gli azionisti di Big Pharma.… Leggi tutto...


Il nuovo libro di Marcello Pamio ✔️
Come boicottare il cartello criminoso delle lobby farmaceutiche e sconfiggere il business sulla nostra salute!
È possibile boicottare Big Pharma ed emanciparsi dalla società più ricca e potente del pianeta che specula sulla nostra salute?
La risposta è sì e il libro mette in luce una strada che partendo dalla vera prevenzione, passa per la nutrizione per giungere al senso della malattia….
I tempi sono maturi e richiedono con una certa urgenza una Nuova Medicina, un nuovo approccio alla Vita che vada aldilà della visione riduzionista e nichilista della medicina protocollare controllata dalle … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 7 maggio 2023

Da oltre mezzo secolo il cartello chimico-farmaceutico, con la compiacenza dei valletti in camice bianco e l’avallo dei camerieri in giacca e cravatta nei parlamenti, porta avanti la guerra più assurda e pericolosa che esista: quella contro i grassi e il colesterolo!
Ma il colesterolo è una delle molecole più importanti del nostro organismo per la salute fisica, cognitiva e mentale.

Senza questo “grasso” sarebbe infatti impossibile costruire le pareti cellulari, anche cerebrali e gli impulsi delle fibre nervose; produrre ormoni centrali nella lotta o fuga (testosterone e cortisolo), e perfino la Vitamina D.

Leggi tutto...

Marcello Pamio - 5 maggio 2023

L'Olocausto è una cerimonia religiosa di sacrificio animale e umano che non interessa però solo gli ebrei. Dico questo perché la storia insegna esclusivamente la Shoah (chissà come mai)!
Ci sono stati :

  • Olocausto americano con 100 milioni di morti tra i nativi;
  • Olocausto africano con 50 milioni di morti (forse molti di più);
  • Olocausto armeno con oltre 2 milioni di morti (forse molti di più)
  • e moltissimi altri…
    Ora possiamo aggiungere al triste elenco anche l'Olocausto Covid, causato non certo da un fantomatico virus, ma da politiche criminali, terrorismo mediatico, terapie sbagliate, menefreghismo
Leggi tutto...

Marcello Pamio - 22 aprile 2023
Il diserbante a mRNA rilasciato a livello globale aveva lo slogan "sicuro ed efficace". I ciarlatani in camice bianco, insolitamente per una nuovissima classe di farmaci (non era mai successo prima), li hanno raccomandati alle donne incinte. 
Grazie al FOIA in Giappone oggi sappiamo che le nanoparticelle lipidiche del vaccino viaggiano in tutto il corpo e non rimangono - come hanno detto - solo nel sito di iniezione, ma in tutti gli organi testati (ovaie, fegato, ghiandole surrenali e milza).
Hanno sempre mentito, sapendo di mentire.
Per non parlare dell'impatto sulla fertilità e sulle … Leggi tutto...

Marcello Pamio – 21 aprile 2023
I capi della sanità hanno oggi emesso un nuovo avvertimento sui livelli altissimi di sostanze chimiche che "modificano il genere" presenti in cibi e bevande. “Milioni di persone ne stanno consumando troppo”
Si riferiscono al Bisfenolo A, utilizzato per rende la plastica più flessibile e dura, e al BPA (plastica, imballaggi, rivestimento lattine, ecc.).

Entrambi imitano l’estrogeno, l'ormone sessuale femminile, e sono collegati – guarda caso - con il basso numero di spermatozoi e infertilità negli uomini!
Secondo i funzionari l'attuale limite “sicuro” di esposizione al BPA è 20.000 volte troppo alto!


I geni … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 8 aprile 2023
La radiazione maggiormente rappresentata nello spettro solare è quella infrarossa (5/10% ultravioletti - 30/35% luce visibile - 55/65% infrarossi).
La luce del mattino (blu) serve a svegliarci (cortisolo, serotonina), mentre la luce della sera/tramonto (rossa e infrarossa) rilassa e ci prepara al sonno (melatonina)!
La nostra evoluzione è avvenuta per millenni alla luce del Sole, poi da circa 100 anni fa l’invenzione della corrente e delle lampade ci hanno separato da questa vitale e salvifica relazione diretta!
La Luce è vitale per TUTTI i processi biochimici: funzioni ormonali, digestive, metaboliche, ecc.
La melatonina è … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 7 aprile 2023
Oltre a produrre l'adrenalina, le ghiandole surrenali secernono altri ormoni che controllano il metabolismo e la chimica corporea. Questo gruppo di ormoni proviene dallo strato esterno della ghiandola, o corteccia, e quello principale viene denominato cortisone.
Uno degli effetti più manifesti dei corti-costeroidi quello di ridurre l'infiammazione e alcune reazioni allergiche. Il problema è che questa utile proprietà costituisce solo una delle varie azioni di questi potentissimi ormoni, che anche a dosi moderate possono sconvolgere in modo drastico l'equilibrio chimico dell'organismo e dare luogo a grave tossicità, fino al decesso. Possono inoltre arrestare la … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 5 aprile 2023
Nel 2021 i camici bianchi hanno avuto in regalo lo Scudo Penale, cioè la non punibilità per omicidio colposo e/o lesioni personali colpose durante la fase di emergenza epidemiologica. Ora hanno licenza di uccidere anche fuori da psicominchiate varie…
Il ministro della Salute Schillaci, perfetto successore dei dementi emissari di Big Pharma (Stronzettin, Grillo e Speranza) vuole infatti depenalizzare la responsabilità medica!
La scusante risibile sarebbe la medicina difensiva: in pratica la sovra-prescrizione di esami e visite quasi sempre inutili, per non dire pericolose che farebbe spendere alla sanità pubblica qualcosa come 10 miliardi … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 4 aprile 2023
Ogni tanto una bella notizia. Il miliardario cinese Guo Wengui intende organizzare un'asta su internet per fare scorta di quello che è destinato a diventare "il Bitcoin del futuro": lo sperma puro di un no-vax!
Quando moltissime persone non potranno avere figli a seguito dell'avvelenamento genico, il liquido seminale incontaminato sarà ricercato forse più dell'oro!
Sapevo di essere ricco dentro ma non pensavo fino a questo punto! E aggiungo di più…
Nel naso il rivestimento interno dei turbinati è un tessuto erettile-cavernoso. Proprio simile a quello del pene! Quindi esiste un parallelismo tra naso … Leggi tutto...

Marcello Pamio - 3 aprile 2023
Moltissime delle specializzazioni mediche non dovrebbero esistere (pediatria, proctologia, diabetologia, ginecologia…).
Ma alla psichiatria il podio assoluto non glielo frega nessuno.
La disciplina che si dovrebbe occupare della "cura dell'anima" (dal greco psyché = spirito, anima e iatreia cura) 😂😂😂 (risata obbligatoria) è da sempre lo strumento principe per la creazione di malati. Nel DSM-5, la loro bibbia, hanno avuto il coraggio di registrare 370 definizioni di malattie mentali. E la pedofilia è passata da “pedophilia” a “pedophilic disorder”. Considerare la pedofilia un disordine e non una patologia declasserebbe il problema, rendendola una patologia … Leggi tutto...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK Ok